fbpx

Yonex VCore Pro serie 2019

Yonex VCore Pro 2019

Yonex annuncia il rinnovo della linea VCore Pro, quella associata all’immagine del campione sivzero Stan Wawrinka, ma anche di giovani di carattere come Pierre Hugh Hebert e Francis Tiafoe, che insieme a Stan è in prima linea per la promozione delle nuove racchette, molto incentrata sulle nuove tecnologie adoperate.

VCore pro 2019

Vcore Pro è sinonimo di precisione, di controllo e di sensibilità, ma è divenuta anche una linea molto ampia, ben 7 modelli nella precedente edizione, VCcore Pro 97 HG, VCore Pro 97 G, VCore Pro 97 LG, VCore Pro 100 HG, VCore Pro G, VCore Pro 100 Alpha G e VCore Pro 100 Alpha LG, laddove HG indica il peso “pieno”, G il peso intermedio ed LG il peso leggero. Yonex conferma tutti i telai precedentemente in linea, ma li aggiorna, comprese le Alpha, che ricordiamo avere una composizione in Graphite Nanomesh e non NAMD come le sorelle maggiori, tutte con l’introduzione del VDM.

Vibration Dampening Mesh
Vibration Dampening Mesh

VDM è l’acronimo di Vibration Dampening Mesh ed è un materiale a rete elastica che aderisce bene alla grafite per ridurre l’affaticamento del braccio. Integrato all’interno dell’impugnatura, VDM minimizza le vibrazioni del 30% con conseguente miglior sensibilità e controllo preciso della palla.

Le novità non finiscono qui, perché Yonex ha pensato di introdurre un nuovo modello nella sua linea top, VCore Pro 97 HD, High Density, che presenta un pattern, appunto, più denso. Ricompare lo schema corde 18×20 su un piatto da 97 pollici, cosa abbastanza rara nel mercato attuale, con il quale Yonex vuole accontentare i puristi del controllo e del gesto classico.

Ulteriori informazioni sulla commercializzazione e sulle disponibilità, sono disponibili sul sito del distributore ufficiale per l’Italia: YONEX Italia

Presto scopriremo, nelle recensioni, come si comportano i nuovi telai e come Funziona il VDM.

Nelle pagine a seguire, le immagini esclusive della nuova VCore Pro 97 HD, le immagini ufficiali del resto della linea e le informazioni tecniche disponibili.

6 Commenti su Yonex VCore Pro serie 2019

  1. Ciao Fabio.
    Per caso hai qualche anticipazione in merito alle altre caratteristiche di questa nuova serie della linea Vcore Pro, tipo Rigidità, Swingweight e Flex Point?
    Dalle foto, a occhio, sembrerebbe che lo string pattern sia identico, anche nella distanza tra le corde stesse.
    Se anche gli altri valori dovessero risultare uguali alla serie attuale, a parte il VDM, temo una nuova linea pressoché identica alla precedente.

    • Ciao e benvenuto nel Blog.
      Si, si tratta del nuovo modello che sarà in vendita dai primi giorni di settembre, dopo la presentazione ufficiale durante gli US Open. Al momento non la trovi in vendita in nessuno store, ma è possibile preordinarla.

  2. Ciao Fabio
    Avrei bisogno di un consiglio
    Attualmente gioco con la Yonex Ezone 100, ma da qualche mese mi sono accorto che il feeling con la racchetta non va, passando da un Radical mp a questa, il mio gioco di volo è andato a peggiorare drasticamente(migliorando invece da fondo), ma per uno che faceva servizio e volée in modo costante sta diventando una cosa molto snervante, la sensazione è quella di sentire un macigno nel l’apertura o spostamento del piatto (che mi capita anche nel servizio)
    Adesso ti chiedo, che racchetta potrei pensare per sostituire questa poca maneggevolezza ? Ma mantenere quella sicurezza che mi da fondo ?
    Io avevo adocchiato la nuova Vcore pro alpha da 290g o la 300g
    Dimmi tu se vado a migliorare o peggiorare questo aspetto
    Grazie per la futura risposta ☺️

    • Ciao Giuseppe, benvenuto nel Blog.
      Ezone ha molti pregi, come hai potuto apprezzare, ma non è maneggevolissima. C’è da dire che la chiave del suo gioco dal fondo è proprio nelle proporzioni più cariche del telaio e, se pensi di andare su una classica come la VCore Pro 100, sicuramente hai minore spinta, ma guadagni tanto in manegevolezza, tocco e feeling. Le Alpha le lascerei stare, perché sono una versione semplificata delle Pro e sono un gradino sotto a tutte le altre Yonex per prestazione. Sono utili soprattutto ad un appassionato che non ha troppa esperienza. La soluzione della VCore Pro potrebbe darti soddisfazione, come anche VCore 98, che spinge di più e conserva qualcosa della concretezza della Ezone sulla solidità generale, con un piatto simile a quello di Radical, ma con una maneggevolezza migliore rispetto ad Ezone. Se cerchi la rete, il telaio più mobile ti aiuterà davvero di più.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »