Wilson Ultra Tour

Wilson ha posto grande attenzione al mondo del Padel, come testimonia l’ingaggio di Fernando Belasteguin, n.1 al mondo, nel suo Team di padelisti e prima di lui già Pablo Lijo, con la Blade Tour, già portava alto lo stemma della grande “W”. Il team si è recentemente ampliato anche al femminile, è stato annunciato anche l’accordo con Nicole Traviesa, giocatrice affermata ed in continua crescita, in concomitanza con la presentazione di un nuovo modello di pala, che la stessa Traviesa sponsorizza. Parliamo di Ultra Tour, un attrezzo che introduce delle novità tecniche inedite e che punta al mix di controllo e di giocabilità generale.

wilson ultra tour

Forma: Diamante

Peso: 360 grammi

Bilanciamento: 265 mm (medio)

Profilo: 38 millimetri

Foam Type: High Density (Hard)

La qualità e le tecnologie che troviamo nella Ultra Tour sono importanti e questa attenzione fa capire che Wilson fa sul serio nel Padel e non lo tratta come appendice del tennis, ma come sport di prim’ordine. Già al primo sguardo si intercettano le novità tecniche rispetto ad una pala tradizionale e la prima nota estetica arriva con la tecnologia Infinity Edge, adoperata per aumentare lo sweetspot della racchetta. Aumenta anche la superficie di impatto per via del design concavo lungo il profilo esterno della pala, che recupera più grandezza dell’area frontale per l’estensione del bordo. Il design a ponte chiuso è l’altra caratteristica che risalta subito, è voluta per offrire tolleranza, potenza e feedback migliore.

wilson ultra tour

La superficie del piatto è realizzata con una texture zigrinata, Opti-Grip, per ottimizzare l’aderenza della pallina e il controllo, mentre il Double Carbon Wall (Doppia parete in carbonio) va a completare il telaio esterno, con una maggiore capacità elastica della faccia. L’interno della pala è in Precision Foam, una schiuma EVA ad alta densità, mentre i fori sono prodotti con tecnologia Sharp Hole, per migliorare l’attrito con la palla. Scendendo al manico, troviamo il grip Sublime, sottile e sensibile, che ricopre un manico dalla forma regolare, leggermente corto, ma con un tappo che invita ad impugnare piuttosto giù.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La tua opinione conta!

Scrivi la tua recensione su
Tennistically.com

Translate »