Wilson Bela Pro

La partnership tra Wilson e Fernando Belasteguin è nata ormai da molti mesi, ma il campione ha continuato per diverso tempo ad adoperare una racchetta tutta nera, mentre i test sul suo nuovo attrezzo andavano avanti. Ora, però, la nuova pala è stata svelata e Wilson ha dedicato una intera serie a Fernando Belasteguin, denominata Wilson X Bela.

Una gamma completa, composta da borse, abbigliamento, scarpe, accessori e ovviamente racchette, tre per l’esattezza, Bela Team, Bela Elite e Bela Pro, con una nomenclatura simile alla solita adoperata da Wilson, ma che in realtà non rende giustizia alle doti tecniche delle due racchette più “facili”, soprattutto per il modello Elite, che ha un potenziale tecnico di rilievo. Tuttavia, la più intrigante, non è un mistero, è Bela Pro.

Wilson Bela Pro

Forma: Diamante

Peso: 370 grammi

Spessore: 38 mm

Bilanciamento: 26.5 cm

Lunghezza: 455 mm

Bela Pro si presenta con un disegno a diamante, con una curva dolce negli angoli superiori, e un bordo stondato, senza rastrematura come nelle serie Pro Staff e Blade. Salta subito all’occhio il cuore del telaio, che presenta una sorta di X, che crea delle nervature rosse sia nella vista frontale, sia nella vista laterale, dove due canali arrivano fino alla parte alta del fusto. Il colore dominante è il nero laccato, mentre le facce sono in un grigio carbonio, con una finitura zigrinata, Arrow Grip Texture, per facilitare lo spin. La grande W è riportata in maniera appena accennata sulle facce della pala, con un righino rosso di contorno e nulla più. Questo elemento distingue la Bela Pro dalle altre due “sorelle”, che hanno il logo rosso sfumato, la Elite, e totalmente rosso, la Team. Il manico è più lungo rispetto agli altri telai Wilson e presenta un grip ad elevato assorbimento delle vibrazioni, realizzato in PU e Iso-Zorb, mentre il terminale, seguendo il trend stilistico del settore tennis, è bombato, rosso e presenta il logo dell’azienda in nero, a rilievo. Il laccio di sicurezza è molto morbido e presenta un bracciale, abbastanza elastico, con la frase ricamata “Un Belasteguin nunca se rinde” che riprende la grafia della figlia del campione. Il fusto è realizzato in Grafite Primero di alta qualità, che aggiunge reattività a quella già offerta dalla schiuma EVA rigida all’interno. Infine, sulla testa della racchetta è apposto un bumper-guard trasparente, che aiuta a tenere il telaio al riparo dagli urti.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il primo ed unico sito in cui le recensione la scrivi tu!

Negozi Partner


universotennis


Translate »
yonex italia web shop

Una storia di successo