Toalson S-Mach Pro 97 310

Toalson S-MACH PRO 97 310
Toalson S-MACH PRO 97 310

In definitiva, Toalson propone una racchetta ibrida, dal comportamento votato soprattutto a potenza e controllo, con un piatto 97, che pare più grosso d quanto dicano i numeri, per dimensioni e prestazioni. Un telaio che offre feeling e solidità, che fatica solo quando si parla di spin abbondante, ma che si fa trovare molto pronto, e gradevole, in tutte le altre situazioni. Molto bella esteticamente, S-Mach Pro 97 310 grammi è una racchetta che ha sostanza e completezza tecnica, ma che la pretende anche, perché non è adatta ai tennisti di primo pelo o a chi non ha convinzione “tecnica” nel proprio braccio. Guarda soprattutto a chi desidera un telaio che abbia la potenza facile delle profilate, con il controllo e una sensazione più spiccati, più da telaio classico.

Le concorrenti:

Yonex Ezone 98

Wilson Clash 98

Babolat Pure Drive VS

Incordature adoperate durante il test:

String Project Keen 1.18 23/22 22/21 21/20
String Project Armour Soft  1.24  22/21 21/21 21/20 20/19
Gamma Moto 1.24 22/22 21/21 20/20

Per altre info e per accedere allo sconto dedicato sull’intera gamma: Toalsonitalia.it

  • 7.6/10
    Potenza - 7.6/10
  • 7.8/10
    Controllo - 7.8/10
  • 7.2/10
    Stabilità - 7.2/10
  • 7.4/10
    Sensibilità - 7.4/10
  • 8/10
    Comfort - 8/10
  • 7.1/10
    Maneggevolezza - 7.1/10
  • 7.2/10
    Sweetspot - 7.2/10
  • 7/10
    Facilità di gioco - 7/10
  • 7/10
    Top Spin - 7/10
  • 7.8/10
    Back Spin - 7.8/10
  • 8.2/10
    Colpo piatto - 8.2/10
  • 7.3/10
    Colpi al volo - 7.3/10
  • 7.7/10
    Servizio - 7.7/10
  • 7.6/10
    Risposta al servizio - 7.6/10
  • 6.8/10
    Colpi in recupero - 6.8/10
7.5/10

4 Comments

  1. Ciao, Fabio attualmente gioco con una blade 98 s modllo 2015 con manico in cuio, il mio livello è un quarta basso gioco classico, pensi che posso gestirenquesta racchetta?
    Mi puoi indicare delle corde adata alla blad 98 s incordo a 21/21
    grazie

    • In realtà, guarderei più la 295, ma entrambe hanno un livello di inerzia quasi identico e la differenza è nell’impostazione. Andrei sulla 295 per tenenre lo spin più abbondante, mentre la 310 tende a far uscire abbastanza piatto il colpo, per il resto, stabilità e sensazione sono pressoché identiche.
      Come corde, un mono liscio, come Armour Soft, a 21/20, ci sta tutto, ma puoi spaziare e personalizzare come vuoi, anche con una sagomata, purché non eccessiva.

  2. Ciao Fabio, potresti per favore farmi un confronto con aero vs 2020 Grazie.

    • Partiamo con la potenza, più gratuita nella S-Mach Pro 97, che risulta anche meno rigida all’impatto, pur non essendo un telaio morbido. Come potenza massima siamo sullo stesso livello, invece, sempre considerando che la VS è più sbracciata e spin, mentre la Toalson funziona meglio sui colpi in appoggio e, in generale, con uno spin contenuto (la 295 va molto meglio in spin). Il vantaggio della VS è la carica di top spin maggiore, mentre per la Toalson è la gratuità di uscita di palla a regime intermedio, dove mostra più corposità. Per entrambe hai ottimo controllo e un buono smorzamento delle vibrazioni, sono telai belli pieni.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »