StarVie RAPTOR EVOLUTION 2022

Una delle aziende più riconoscibili nel mondo del padel, è senza dubbio Starvie, che ha messo a punto una gamma di racchette praticamente tutte di livello almeno medio e tutte made in Spain, anzi hand made in Spain, realizzate nella piccola factory spagnola, che ancora oggi produce tutto da sé, ma nonostante ciò i prezzi non sono mai esagerati e la qualità si sente. Con questa filosofia, sono molte le pale di livello del brand spagnolo, ma le tre quattro top d gamma restano sempre Triton Pro, Metheora Warrior, la nuova arrivata Astrum e la famosissima Raptor, che si aggiorna per il 2022 con alcuni dettagli tecnici e diventa Starvie Raptor Evolution.

starvie raptor evolution 2022

Forma: Rotonda
Peso: 350-385 grammi (366 per la pala in prova)
Bilanciamento: medio-alto
Telaio: Carbonio 3K
Facce: Carbonio 3K con doppio piano
Profilo: 38 mm
Lunghezza: 455 mm

Dal punto di vista estetico, le novità, rispetto al 2021, riguardano i colori principali. Infatti, se la stella al centro delle facce, logo di Starvie, resta bianca, il telaio si colora di un bordeaux molto luminoso ed elegante. Il piano resta lucido, con il carbonio a vista e l’introduzione del color 3K, una aggiunta di un tessuto colorato all’interno degli intrecci di grafite che va a dare maggiore reattività e più sensibilità, secondo l’azienda spagnola. Completano l’estetica, poi, lo Star Balance System, al cuore, e il consueto manico, abbastanza piccolo, accompagnato dal laccetto classico, ora con una impuntura rossa a richiamare il Color 3K.

Tecnicamente, il telaio è realizzato in carbonio 3k, sia per il fusto, sia per le facce, che, però, hanno un doppio piano. Quanto al nucleo, abbiamo un Eva Soft, di classificazione 30, mentre sulle facce è presente il Full Plane Effect, che crea un rilievo molto accentuato. Tale finitura non è applicata successivamente, ma è parte integrante dello stampo, quindi piuttosto durevole nel tempo.

Potenza gratuita

Raptor Evolution è una pala che spinge molto ed anche facilmente. Alle volte anche troppo per chi è abituato a pestare, mentre molto meglio per chi gioca di mano e sfrutta l’uscita di palla sempre energica. In ogni caso, la palla parte sempre e parte consistente, sia in risposta al servizio che nel gioco e bisogna prendere un po’ la mano con un atteggiamento sempre un po’ irruente.

Potenza massima

Molto elevata, non è affatto da pala tonda e si sente come il doppio piano di carbonio sulle facce la faccia diventare reattiva ed anche definitiva. Sulla rete si apprezza molto perché la potenza è sempre solida, da fondo è più da controllare, perché va gestita con attenzione al variare del ritmo.

starvie raptor evolution

Controllo

Raptor ha un bel controllo e, al di là della potenza sempre generosa, riesce a dare una sensazione di gestione dell’attrezzo non indifferente. Per quanto spinta e con bilanciamento più alto, è sempre una tonda, con una faccia che lavora praticamente sempre e accoglie più facilmente la palla rispetto ad una diamante e più vicino ai canoni di una goccia. A questo, si aggiunge anche il Full Plane Effect, che fa un buon lavoro e morde la pallina. Tuttavia, non è una pala da controllo in assoluto e la bilancia pende più da lato della potenza.

Maneggevolezza 

Non parliamo di una pala maneggevolissima, se vista dal lato di una tonda. Ma, se inquadrata per quello che è, una sorta di goccia spinta, ha una discreta maneggevolezza. Non è leggera in assoluto, ma il suo peso non è estremamente puntato in alto e questo permette una buona gestione in aria dell’attrezzo. Richiede, comunque, un buon livello di allenamento, perché, in generale, è un attrezza molto solido.

Comfort

Al suo interno c’è un nucleo di EVA Soft, V30, che garantisce un comfort più che buono, ma il doppio piano di carbonio ne fa una pala reattiva, più adatta a chi cera una medium-hard che una soft. Anzi, diciamo che non è soft e forse è un bene, perché di vere soft ce ne sono tante. Il nucleo soft si apprezza soprattutto per il comfort che offre quando si spinge forte sulla rete e le facce si sentono affondare un attimo di più rispetto ai tocchi più blandi, quindi con una protezione per il braccio soprattutto sulle forti sollecitazioni.

starvie raptor evolution 2022

Feeling

Qui Raptor si difende benissimo, ha un feeling superiore e più diretto rispetto ad ogni altra tonda. Molto merito va al piano doppio, che fa sentire subito l’impatto con la palla e, nonostante la faccia tonda sia più elastica, mediamente, rispetto ai telai a goccia e a diamante, siamo sul livello di feedback al braccio più vicino a questi due mondi che non alle pale tonde stesse. Molto piacevole per chi cerca un impatto sostenuto.

Spin 

Il Full Plane Effect di Raptor è il più pronunciato dell’intera gamma Starvie. Ha una finitura grossa e ampia che prende forte sulla pallina e concede uno spin sia facile che carico. Ma, soprattutto, si riesce a gestire molto bene e concede giocare interessanti anche di fino. Lo spin è sempre un po’ carico e va soprattutto per chi cerca di sfruttarlo di continuo.

Stabilità 

Molto stabile, è una pala ferma all’impatto che della pallina quello che vuole, senza mai prestare il fianco. La struttura è solida e lo dimostra nel bene e nel male.

Tocco

Non male il tocco di Raptor, che è abbastanza sensibile e ha una buona connessione con la palla. Si tocca molto bene e lo si fa in fiducia, con una pala che è sempre molto sincera sui tocchi, perdendo un po’ di sensibilità solo sui colpi più spinti, dove l’EVA Soft inizia a comprimersi di più. Il tempo di permanenza della palla sulle facce è, quasi sempre rapido, però, soprattutto dal fondo.

Giocabilità 

Non è una pala facile e la forma tonda non deve tradire. È un attrezzo tecnico, che vuole un braccio sicuro e anche abbastanza sensibile per sfruttarne le doti di spinta. Perciò, non adatto a chi comincia o a chi vuole una pala che perdoni tanto in assoluto.

starvie raptor evolution 2022

Gioco dal fondo

Nelle uscite di parete si comporta discretamente, ma vuole concretezza e spinge sempre in maniera abbondante. È più da gestire che da incentivare, quindi adatta soprattutto a chi vuole una pala da sfruttare per la sua uscita di palla e che ama fa scorrere i colpi. Il punto dolce non aiuta tantissimo, ma non è nemmeno così piccolo e offre una discreta tranquillità per un braccio esperto. Anche dal fondo, bisogna ricordarsi che lei è tonda solo di forma, ma non nella sostanza e che va seguita, ed inseguita, come una goccia almeno e, talvolta, come una diamante, ma con un punto dolce più basso. Molto bene, poi, in controbalzo, dove sfrutta il buon grip delle facce per comandare la palla, e la buona potenza. I colpi escono veloci e piuttosto penetranti, ma con un buon margine di gestione.

Gioco al volo

Raptor Evolution è una pala molto generosa sulla rete. Lo smash è una vera fucilata, sia piatto che Kick. Non occorre molto per avere potenza sulla rete con questa pala, che, il più delle volte, concede volée efficaci, già con un gesto fluido. Alla stessa maniera, bandejas e viboras sono molto ben gestite, sempre ricordandosi che Raptor tende a sparare forte e quindi meglio gestire il colpo che forzarlo. In generale, sulla rete e nei colpi al volo, ama la fluidità, mentre la spinta ce la mette lei. E ne mette già tanta.

Colpi in recupero

In recupero non aiuta molto, ma non mette nemmeno in difficoltà. Le cose che limitano un po’ i recuperi sono il punto dolce non esattamente grande per una tonda e il combinato di peso e bilanciamento, che ne fanno una pala massiccia da muovere. Anche in questo caso, non è invalidante, ma c’è anche la spinta da dover gestire e questo impone una certa tecnica e conoscenza del gioco per sfruttarla in situazioni di emergenza o, magari, colpi nei pochi tempo e spazio a disposizione.

Sweetspot

Per essere una pala tonda, il punto dolce non è grande, ma, se paragonata alle racchette più aggressive e potenti, allora risulta anche più giocabile e accondiscendente. Ma, in assoluto non lo è e bisogna tenera a mente che le facce sono reattive e fanno un po’ di effetto on-off quando si va già di poco fuori centro. Inoltre, il punto dolce è più basso rispetto a pale a goccia e diamante. Si avvicina al concetto di goccia, ma chi gioca con una diamante dovrà abituarsi ad impattare più in basso nella faccia.

Per la recensione completa e per tutte le altre recensioni, visita il mio canale Youtube e non dimenticare di iscriverti e di attivare le notifiche.

Seguimi su Instagram ▶️ TennisTaste

Per i tuoi acquisti su PADELGURU usa il codice TENNISTASTE per avere un 5% di sconto aggiuntivo.

StarVie Raptor Evolution 2022
7.5
Potenza Gratuita
8.5
Potenza Massima
7.5
Controllo
7
Maneggevolezza
7.5
Comfort
8
Feeling
8.5
Spin
8
Stabilità
8.5
Tocco
7
Giocabilità
7.5
Dal fondo
8.5
Gioco al volo
6.5
Colpi in recupero
7
Sweetspot
Punteggio 7.7 / 10
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per tutte le ultime novità

ISCRIVITI

al Canale YouTube

di TENNISTASTE