Zus Ra62 Vs Donnay Formula 100 Unibody

Home Forum Ask TennisTaste Zus Ra62 Vs Donnay Formula 100 Unibody

  • Questo topic ha 5 risposte, 3 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 mesi fa da AvatarAntonio98.
Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Post
  • #11855
    Antonio98
    Partecipante

    Titolo esplicativo.

    Due racchette che hanno ben poco in comune, se non la grandezza del piatto, e la grande flessibilità
    Fabio, come le confronteresti? Grazie come sempre per la cortesia

    #11896
    Fabrizio
    Partecipante

    Anche io sono molto attirato da questi 2 telai. Per la ZUS però ci sono pesi ed equilibrature molto diversi tra loro.
    Domenica ho giocato con la Donnay (non unibody) e mi sono trovato a meraviglia calcolando che non giocavo da 2 mesi. Presto voglio provare la ZUS.

    #11911
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Beh, non c’azzeccano davvero niente l’una con l’altra. Una è una sorta di Blade con piatto 100, dal grande feeling e controllo, l’altra una sorta di Pure Drive, ma con ben altra flessibilità ed un gran controllo sul colpo piatto. Con la Zus hai soprattutto controllo e sensazione da telaio vero, da pro, mentre con la Formula hai più potenza gratuita, con una netta maggiore facilità di utilizzo, anche in termini di maneggevolezza.

    #11936
    Antonio98
    Partecipante

    buona domenica Fabio.
    ieri ti chiesi a proposito delle Zus, per come fare a fissare il butt cap sull’hairpin.
    Bene, la mia zus non ha segni di effrazione sull’hairpin, perciò penso che i punti non siano stati utilizzati a monte e anzi forse su precisa richiesta del vecchio proprietario, visto che anche il tappo non è l’originale zus, non ha marchi in effetti, ma a giudicare dalla forma e dalle rigature mi sembra un vecchio wilson.
    quindi nel momento volevo installare i nuovi pallet mi sono trovato davanti ad un hairpin diverso: come sai, schiumato all’interno e non cavo come da prassi Babolat e Head. io vedendo la forma particolare dall’hairpin e l’assenza come detto di qualsivoglia buco su di esso, pensavo che ci fosse un metodo diverso per installare il tappo…
    PS: non credi che Donnay sopratutto, o Prince, dovrebbero provare a scimmiottare un modello come la Zus 70???

    #11963
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Beh, se mancano i punti per fissare il tappo, è una grave pecca e vanno assolutamente messi.
    Per quanto riguarda Donnay e Prince ra 70, queste due aziende hanno la loro expertise nella rigidità bassa, che è sempre ricercata da una folta schiera di tennisti che vuole l’impatto old-style. Per questo motivo, una proposta alternativa ci potrebbe anche stare, ma cambiare tutti i telai per renderli più rigidi non so quanto sia utile. Detto ciò, nel tempo, Donnay è riuscita ad alzare le rigidità dinamiche dei fusti, che reagiscono più velocemente, e Prince ha proposto nuove linee con ra 65-66, per aumentare potenza e stabilità sui pesi intermedi e leggeri.

    #12451
    Antonio98
    Partecipante

    Ciao Fabio. Per quanto riguarda la zus, ho risolto montando Hesacore. Ma non è nato il feeling con la racchetta. Nonostante una corda morbida, a bassa tensione e sagomata, la racchetta resta rigida e ha gravi problemi di spin. Sembra di giocare con ProStaff
    Forse sono io che mi sono adattato alla bassa rigidità della Donnay unibody. Mi sono definitivamente convinto che quello che mi serve è una profilata polivalente, non la Pure Aero, che ha tanti ma tanti pregi innegabili e oggettivi, è una racchetta veramente di qualità, ma vuole giocare come vuole lei. Quindi, attenderò l’uscita della nuova Pure Drive e la confronterò con le concorrenti Yonex ezone 100, dunlop fx e poi vediamo cosa propone Prince… In head e wilson non c’è niente che mi interessi, sopratutto vedendo le non buone modifiche apportate alla speed…

Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il primo ed unico sito in cui le recensione la scrivi tu!

Negozi Partner


universotennis


Translate »
yonex italia web shop

Una storia di successo