Yonex v core98 2021

Home Forum Ask TennisTaste Yonex v core98 2021

Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Autore
    Post
  • #14015

    Ciao Fabio, oltre agli inevitabili complimenti per il tuo lavoro, una domanda:su vcore98 2021 potrebbero andare le solinco hyper g soft? Che tensioni? Grazie

    #14173
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Potrebbero andare, ma a tensione medio-bassa, perché il telaio sa concedere spin di suo e una corda molto rigida, anche se molto sagomata, ridurrebbe il movimento a tensione sostenuta. Direi che sui 21/20 20/20 o al massimo 22/21, in caso di picchiatore, possa andare.

    #14436
    Milco
    Partecipante

    Fabio e all
    ho comprato, influenzato dalla tua recensione la nuova VCore 98. sul campo molto “facile” ma in partita perdo 4 volte di seguito dal mio partner (da 40 anni) con cui vinco il 99% delle volte. non mi preoccupo piu di tanto, peso ad un naturale adattamento al nuovo telaio (provengo da Strike e Blade). questa mattina consultando il blog, come faccio tutti giorni (San Fabio) sulla recensione della VCore vedo un post di Andrea e prima anche uno di Andrew che fanno notare che l’inerzia è molto diversa da quella che hai rilevato tu, 307 anzichè 324 e leggo anche la tua risposta di stupore, pur tenendo conto di certe tolleranze di produzione.
    questa cosa mi ha fatto sorgere un dubbio e sono immediatamente andato in negozio dove lho acquistata che come sempre oltre ad essere tra i piú competenti e preparati in Italia, mi lega anche un amicizia che dura da 7 anni, si sono resi immediatamente disponibili a misurare i parametri tecnici non solo del mio telaio ma anche di tutti quelli presenti in negozio.
    Nom vi tengo sulle spine e vi condivido i risultati abbastanza sconvolgenti:
    8 telai VCore 98 2021, compreso il mio.
    il mio telaio incordato in budello e con overgrip peso 318gr quindi peso a nudo meno di 300gr, l incordatura in budello pesa circa 20gr e poi ci sono i 5 gr del overgrip. bilanciamento 32,2 quindi a nudo diciamo 31 o forse meno e INERZIA 306 no comment.
    gli altri 7 telai misurati tenendo il cartoncino e elastici peso 15gr molto vicina ad una incordatura in mono, hanno dato i seguenti risultati:
    PESO: tutte tra i 316 e i 318gr quindi nessuna a nudo 305 gr
    BILACIAMENTO: tutte tra 32,1 e 32,2 quindi a nudo non 31,5
    INERZIA: 4 telai 307, 1 telaio 309, 1 telaio 311, 1 telaio 314.
    credo non siano necessarie altre parole, anche aggiungendo 1 o 2 punti in piu con l incordatura reale al posto del cartoncino.
    il negozio ha chiamato immediatamente Yonex che ha chiesto di mandargli i numeri di ogni telaio con i dati rilevati di ognuno (quelli sopra indicati) e poi valuteranno cosa fare.
    Fabio sappiamo tutti che i costruttori si prendono range qualitativi assurdi sul peso +-7gr però in questo caso va detto e denunciato, anche da parte tua, che casi GENERALIZZATI come quello da me evidenziato 8 telai su 8 piu quelli evidenziati da altri lettori devono essere resi noti e discussi per tutelare gli acquirenti.
    stiamo parlando di Yonex che fá della qualitá e del made in Japan il suo fiore all occhiello.
    Non si può dire che è un caso o una partita di telai “fallati” viste le quantitá e sempre a riguardo di Yonex (ma temo anche di altri brand) vorrei evidenziare un altra stranezza tra i telai retail che arrivano in prevendita per i test sia a voi addetti che nei negozi più specializzati, ho avuto modo di testare la nuova EZONE 98 in colorazione non ancora definitiva, la stessa che hai provato tu e poi quella in vendita blu, ed era abbastanza diversa, molto più performante la prevendita.
    Per condivisione io gioco a tennis da 45 anni non sono un campione ma mi alleno (solo in singolo) con classificati e maestri, e non essendo un martellatore moderno mi vanto di avere anche una certa sensibilitá nel maneggiare telai, sono anche un collezionista, ne posseggo oltre 200.
    Fabio io ho fatto questo post in ambito discussione su questo tipo di telaio ma mi farebbe piacere se tu lo postassi in un ambito più generale perchè purtroppo è un tema che non riguarda solo Yonex.
    E poi ne va anche della credibilità dei tuoi test, perchè tu hai l oppurtunitá di testare telai in anteprima, che se anche i distributori giurano che sono uguali a quelli che andranno in vendita qualche settimana dopo, in molti casi non è proprio così, qualche altro lettore te l ha giá fatto notare.
    certo tu ci dirai che le tue recensioni servono ad aiutare a conoscere i telai di nuova uscita cosi quando saranno in negozio noi appassionati sappiamo giá cosa ci aspetta ed è quello che molti di noi si aspettano da te, però mi rivolgo a tutti con uno spunto di riflessione ma non è meglio che i test di Fabio siano meno precoci ma fatti su telai in vendita piuttosto che su telai di prevendita che non sempre (per dirla in positivo) sono perfettamente identici, non facciamoci ingannare dai soli numeri, peso bilanciamento etc perchè basta che le masse o le polarizzazioni siano un pò diverse e i telai cambiano prestazione.
    Su questo Fabio ci può insegnare a tutti.
    Fabio tornando al caso che ho citato sarebbe opportuno che anche tu ti facessi portavoce con Yonex (se lo ritieni in privato posso dettagliare ulteriormente) e poi invito tutti a una discussione su questa approssimazione tecnico qualitativa a cui piu o meno tutti brand si adeguano che rendono racchette dello stesso modello cose molto diverse dalle ns aspettative. peccato che i nostri euri non hanno un valore che sta in un range di +-7% del valore dell’euro.
    scusate gli eventuali errori e un caro saluto a Fabio e tutti quelli che leggeranno questo post.
    Milco

    #14437
    fm
    Partecipante

    Ciao Milco
    e grazie per il tuo contributo molto interessante. Hai portato alla luce un problema forse spesso sottovalutato ma che invece è rilevante per tutti coloro che fanno del tennis una passione e che per questa passione spendono soldi e tempo. Io per primo ho sempre ignorato la questione “tecnica” delle specifiche delle racchette, se non in maniera superficiale ( considerando peso e piatto corde unici parametri per valutare una racchetta), fino a quando ho iniziato a seguire questo sito e i consigli di Fabio che mi hanno aperto un mondo. E allora ho incominciato a pensare come negli anni, acquistando attrezzi apparentemente uguali riscontrassi in realtà prestazioni molto diverse, penso alle mie vecchie Head Graphite Tour 600, o in epoca più recente, a delle Head Instinct Flexpoint; coppie di racchette i cui bilanciamenti la mia mano sentiva come diversi, tale da portarmi a preferire una racchetta piuttosto che un altra. Adesso mi rendo conto di come non fosse solo una mia sensazione ma probabilmente una realtà oggettiva! Credo sia un problema quasi impossibile da aggirare, ti dico che al momento quando trovo un attrezzo che mi soddisfa lo acquisto e poi vado a reperire la copia nel mercato dell’usato, destinandone l’uso per le emergenze quando cioè l’attrezzo principale non è disponibile. Lo so, non è giusto, ma è quello che faccio

    #14460
    luigi25
    Partecipante

    Letto il post sono corso a pesare la mia sv98 2021 non ancora incordata ,per fortuna 306 gr nuda con il cellophane sul manico, sarà stato un lotto difettoso, però hai ragione è assurdo che le case si prendano delle tolleranze cosi ampie +\- 7gr in teoria due telai uguali potrebbero differire di 14 gr,quindi due racchette nella sostanza completamente diverse, cosi è una presa in giro!!

    #14493
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Ci ringrazio per gli interventi e ci tengo a precisare che, solitamente, i telai che testo non sono preserie, ma telai destinati ai negozi, quindi fanno parte delle stesse partite acquistabili.
    Purtroppo le specifiche sono un problema legato al controllo qualità che, se ha migliaia di telai da controllare, deve farlo a campione.
    Per questo motivo, i telai selezionati, i progetti di telai su misura ad esempio, costano in più, perché, al di là del discorso qualitativo, c’è una diversa logica in termini di controllo delle specifiche.
    Porterò la vostra istanza al di fuori del mio blog, ma già in tempi non sospetti mi sono esposto, quando praticamente tutti non si sono permessi. Sapete benissimo che sono dalla parte di chi compra e non il contrario. Perciò mi dispiace per quello che avete riscontrato e lo farò presente. Nel frattempo, però, anche il negoziante che ha questi telai dovrebbe attivarsi, per il bene del suo pubblico.

    Giusto per capirci, qui sul blog c’è un mio intervento, tra i più letti nella storia del blog, dal titolo “Tolleranze intollerabili”.

    #14680
    Milco
    Partecipante

    Fabio e all
    voglio condividervi come è finita la storia della mia VCore 98 fuori parametri insieme a molte altre sue sorelle.
    il distributore ha detto di avere inviato in Giappone la segnalazione del mio negoziante e la risposta ricevuta è stata che x Yonex non ci sono particolari anomalie perchè quasi tutti i telai hanno un range in quei parametri (quelli misurati in negozio non quelli dichiarati) e l inerzia non è un dato dichiarato dal costruttore.
    risultato a buttato via 250 euro per un telaio che ha prestazioni di una racchetta per un under 12.
    inoltre il mio negoziante ha sentito altri suoi colleghi che hanno misurato i loro telai e i risultati sono assolutamente simili ai nostri (vedi post Precedente).
    consiglio all amico che dopo il mio post è andato a misurare il suo telaio che non si limiti al peso ma verifichi l inerzia se il suo negoziante ha la macchina idonea.
    per completezza ho ripreso ad usare la Blade 98 v7 16×19 che ha inerzia (incordata) di 333. 10 punti in più di quello indicato in questo blog.
    una domanda a questo punto a Fabio la voglio fare, quando indichi i dati tecnici nella tua scheda usi quelli dichiarati dal costruttore o li rilevi tu con strumento apposito? l inerzia che non è dichiarata del costruttore la misuri tu o la prendi da altri dati presenti in rete? il dubbio mi sorge perchè a volte accanto al valore dell inerzia indichi tra paretesi “misurata” altre volte no.
    un mese ero un pò incazzato ora sono un po disincantato (che è peggio) e ormai mi fanno sorridere tutte le domande che ricevi dopo i testi dei telai, perchè sono inutili, se sul mercato ci 500 telai di un determinato modello siamo certi che il 90% è molto difforme dalla caratteristiche dichiarate quindi anche i test lasciano il tempo che trovi. se ti facessi provare la mia VCore non scriveresti certo le magnificenze che hai descritto, oppure se testassi la mia Blade con l inerzia che ha stenteresti a trovare differenze prestazionali dalla 18×20 che invece hai rilevato.
    buon tennis a tutti.

    #14693
    Giordy1
    Partecipante

    Solo per la precisione e correggetemi se sbaglio, l’inerzia riportata nei test delle blade 16×19 e 18×20 dovrebbe essere non incordata, dato che di solito quando lo è la viene riportata di fianco “incordata”, quindi con le corde, credo che dovrebbe raggiungere il peso da te riportato ovvero di 333.

    #14694
    Milco
    Partecipante

    non credo sia corretto Giordy 1 quello che dici, Fabio però potrà correggerci entrambe, l inerzia indicata se non precisato è sempre riferita al telaio incordato, infatti se vai a rivedere il test della blade prolabs (ad es) troverai che l inerzia indicata è senza corde ma viene indicato specificatamente.
    ciao

    #14845
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Testo tutti i telai al diagnostic, non uso i dati del costruttore, anche perché sono pochissime le aziende che dichiarano l’inerzia.
    Onestamente, capisco che ci sia della insoddisfazione verso ciò che ti/vi è accaduto, ma cerco di fare il mio lavoro nella massima trasparenza e quando ricevo un telaio ne pubblico le specs proprio per segnalare cosa ho testato. Il problema non è il mio, ma delle aziende che non riescono a fornire un controllo qualità decente, o almeno non sempre.

Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Partner Ufficiale di TennisTaste