fbpx

Sinovite articolare polso

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da TennisTaste TennisTaste 2 settimane, 1 giorno fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #8289

    Alex90
    Partecipante

    Ciao Fabio,
    domandina un pò delicata…
    Per una (sfortunata) persona operata due volte al polso per la rottura di un legamento e successiva sinovite articolare curata con terapie strumentali, al riprendere dell’attività tennistica; esistono racchette e/o corde che potrebbero agevolare il percorso? Attualmente usa Yonex Vcore 98!
    P.S. Il soggetto in questione odia le ProKennex 😀
    Grazie in anticipo…

    #8309
    TennisTaste
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Ciao Alex, premesso che un parere medico sul tipo di movimento e sul relativo shock è la prima cosa da chiedere, sicuramente un telaio con bassa inerzia e quanto più ammortizzato possibile è la soluzione ideale. Probabilmente, quindi, un telaio flessibile e ben ammutolito di vibrazioni è la cosa a cui guardare. Se kennex non va a genio, sarebbe utile guardare una donnay oppure una Yonex leggera, con un bilanciamento che non incida eccessivamente sul polso. Bisogna trovare un equilibrio tra bassa inerzia e stabilità, per evitare che il polso subisca l’impatto. Qui c’è da provare in maniera empirica, anche in virtù del livello di gioco.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Translate »