Racchetta Padel “principiante”

Home Forum Ask TennisTaste Racchetta Padel “principiante”

Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Post
  • #12544
    marziofabinio
    Partecipante

    Ciao Fabio, appena aperti i primi due campi in città ho fatto la mia seconda ora di padel. Gioco a tennis, discreta preparazione fisica, 30 anni, 4.2 fit.
    Nel padel sono neofita, ma diciamo che in poche ore mi sono reso conto che NON essere un principiante della racchetta (in quanto “tennista”) mi fa essere un principiante del padel ma con un minimo di capacità sia tecniche che fisiche rispetto a che è davvero alle prime armi con la racchetta. Per intenderci, ho tutto da imparare e non so quante ore giocherò a padel alla settimana, ma so come impugnare e che tipo di gioco sia il padel rispetto al tennis, forse le tante ore a guardare in fenomeni del world padel tour mi hanno aiutato ad essere a mio agio nelle prime uscite.
    Vengo al punto: mi serve una “pala”.
    Al circolo mi hanno fatto giocare con quelle da loro fornite, era una Joropadel Tricolore Red Star, gli unici dati riportati erano 350-370g, Balance: Mid, forma rotonda.
    Mi sono trovato a mio agio, ti chiedo dunque per un “principiante” ma con un minimo di dimestichezza in più rispetto ad altri, su quale pala posso indirizzarmi?
    Su internet vedo troppa scelta, mi sto documentando ma serve tanto tempo, magari qualcosa di simile come peso e bilanciamento ma a goccia, es. Wilson Pro staff Team?
    Non vorrei spendere tantissimo, entro i 150€ perché non so come evolverà con questo divertente sport.
    Scusa la lungaggine e grazie.
    Fabrizio

    #12582
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Ciao Fabrizio, vedo che il padel ha conquistato anche te. Io ne sono follemente innamorato e ormai gioco più a Padel che a tennis (recensioni a parte).
    Il consiglio che ti posso dare, nella scelta della prima pala “buona” è quello di andare su qualcosa che offra feeling, controllo e maneggevolezza, per progredire al meglio e senza intoppi di difficoltà di gestione dell’attrezzo.
    Essendoti trovato con una tonda, potresti prendere la Defiance Carbon di babolat, facile, stabile e potente, con bilanciamento arretrato, molto tennistica nella gestione. Altrimenti, in Wilson, potresti pensare all’ottimo Pro Staff, la cui recensione pubblicherò proprio domani mattina. Si tratta di una Pala a goccia, con un bilanciamento non basso, ma solida in generale e con un ottimo feeling. Fa parte delle pale tecniche non veramente difficili e dona tanta fiducia proprio per il mix di controllo, feeling e maneggevolezza. Pro Staff ha impatto secco e deciso, mentre Blade (versione 360 grammi) impatta più morbida, con maggiore controllo, ma con leggera minore potenza. Anche Blade può andar bene, se preferisci questo genere di pala.

    #12612
    marziofabinio
    Partecipante

    Ok valuto quelle che mi hai segnalato, grazie.
    Della Pro Staff, essendo tutto sommato un principiante, non sarebbe meglio andare sulla Élite (non dico la Team che magari è proprio per le donne alle prime armi)?

Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il primo ed unico sito in cui le recensione la scrivi tu!

Negozi Partner


universotennis


Translate »

Una storia di successo