Parere dell’esperto

Home Forum Ask TennisTaste Parere dell’esperto

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #15997
    fm
    Partecipante

    Ciao Fabio,
    complimenti per il grande lavoro che fai, indispensabile per noi appassionati di tennis e attrezzatura. Ho ripreso a giocare a tennis da un anno circa, ho subito usato una Prestige Graphene Pro, ottima racchetta ma che mi costringeva a dovere essere sempre molto “sciolto” nei gesti per apprezzarne le caratteristiche. Da lì sono passato ad Extreme MP, avendola già in casa, e mi sono adattato abbastanza bene. Certo ha grande facilità di utilizzo è troppo poco sensibile per i miei gusti ed è un po’ monocorde come attrezzo. Sono in giocatore dotato di buona tecnica che predilige un gioco di variazioni, sia nelle rotazioni che nell’approccio, e gioco il rovescio ad una mano. Sarei incuriosito nel provare Blade:
    1) quale versione mi consiglieresti? Non sono un fashion victim come dici tu e quindi non mi interessa avere l’ultima versione per forza di una racchetta
    2) quale giudizio daresti a questa racchetta in fatto di sostenibilità tecnica e fisica nel lungo periodo? Dopo un anno mi sento più pronto
    3) come valuti la risposta della racchetta in termini di potenza e rotazioni a medio regime? Va spinta sempre a tutta o da margine in questo senso?
    Scusa per la lunghezza, ma ci tengo ad avere un tuo parere?
    Grazie!
    Francesco

    #16002
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Ciao Francesco e benvenuto nel Blog.
    La realtà è che le Blade più a buon mercato sono anche quelle più impegnative, come la Platinum Edition, che ha tanto da dare, ma richiede altrettanto dal fisico per funzionare a dovere. V7 e V8 sono più maneggevoli e più sbarazzine in generale e, anche se la pesantezza di palla è un po’ diminuita rispetto alle versione V6 e precedenti, sono anche quelle che maggiormente si prestano a non affaticare troppo.
    Se V8 è più reattiva e compensa abbastanza la mancanza di massa, V7 è più elastica e ti costringe a giocare spesso a ritmi molto alti per tirare fuori la sua potenza. Per cui, le più facili sono proprio le ultime e, neanche a dirlo, più costose. Se la Prestige Pro ti è sembrata eccessiva, per quanto più potente e moderna, anche Blade Platinum lo sarà e mi rivolgerei proprio a v8, in versione 16×19, per avere qualcosa di solido, ma più agevole nel lungo periodo.

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Per tutte le ultime novità

ISCRIVITI

al Canale YouTube

di TENNISTASTE