Pala Padel

Home Forum Ask TennisTaste Pala Padel

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • #15992
    mau9ro
    Partecipante

    Ciao, gioco a tennis da qualche anno, da qualche mese ho iniziato anche col Padel, ho acquistato una pala Adidas prodotta per Cisalfa, vorrei passare a qualcosa di meglio, ma ho difficoltà a destreggiarmi tra le migliaia di pale e marche sul mercato. Inoltre non riesco a capire se la superficie ruvida data dalle fibre di vetro sia sinonimo di qualità o meno.. La pala che uso ora ha le supefici ruvide e mi da la sensazione che mi aiuti tanto nelle rotazioni.. In generale è meglio una pala in carbonio? Ho il timore che una pala con superfici lisce o poco ruvide mi potrebbe mettere in difficoltà per il discorso delle rotazioni, che già di mio non è il mio forte. Scusa per la domanda lunghissima e forse poco chiara..
    Grazie

    #16015
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Ciao, la domanda è chiarissima e ti rispondo subito dicendoti che, per chi viene dal tennis, il piatto ruvido è quasi un obbligo, proprio in virtù del fatto che è abituato a dare un taglio alle volée e in generale ad adoperare lo slice più frequentemente.
    Prima di consigliarti una pala, però, vorrei capire a che livello sei attualmente e che tipo di gioco hai, insieme a cosa preferisci nel tipo di impatto, se rigido e o più soft.

    #16109
    mau9ro
    Partecipante

    Ciao Fabio, provo un po a spoegarti.. Ultimamente sto giocando più spesso e mi sono reso conto che mi trovo meglio come giocatore di destra, per il mio livello gestisco sufficientemente bene le volee e i colpi difensivi, mentre non riesco ad imprimere velocità agli smash, X4 e X3 non pervenuti al momento.. Quindi cerco di essere più preciso che potente.. Gioco con una adidas raxper 2021 che io percepisco come “morbida”.. Vorrei passare ad una pala un po meno morbida che mi dia un po più di potenza gratuita e magari anche un aiutino sugli smash, per quanto so che è più un problema di tecnica e non della pala. Grazie

    #16173
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Capisco, quindi sarebbe il caso di andare su una intermedia, come durezza, più che una rigida.
    Tra le soluzioni che non sia davvero dure, ma che mantengano una buona potenza sulla rete, puoi considerare NOX AT10, oppure, un po’ più soft, ma pronta a spingere bene, Volt 900. queste due mi hanno convinto per la ruvidezza, per lo spin e per la buona uscita di palla.
    Un consiglio tecnico per i x3 e i x4, prima di cambiare pala: Non giocarlo a tutta forza, soprattutto se hai una pala soft in mano, perché le racchetta da padel danno potenza soprattutto quando lasci che la palla entri e il nucleo abbia il tempo di lavorare. Quindi, prova a contenere la forza fintanto che non trovi un ritmo al qualche trovi comodo smashare in modo più controllato, ma utile allo scopo.

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Per tutte le ultime novità

ISCRIVITI

al Canale YouTube

di TENNISTASTE