Consiglio per cambio racchetta

Home Forum Ask TennisTaste Consiglio per cambio racchetta

Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Post
  • #13742
    Ceza
    Partecipante

    Ciao Fabio,
    non è da molto che ti seguo ma ormai sei un appuntamento quotidiano al pari dei social network :P.
    Gioco a tennis da un annetto e (a detta di alcuni, maestro compreso, sono più avanti di alcuni che gioca da più tempo) quindi il mio gioco è abbastanza piatto. Dritto anche in top, rovescio ad una mano e spesso in back. Sono piuttosto scarso sul rovescio e moltissimo sul servizio. Vorrei comprare una seconda racchetta (e contrariamente al consueto) non gemella perché preferisco provarne un’altra anche se mi trovo abbastanza bene. Ora uso una prokennex ki 15, quindi piatto 105 e peso 300. Vorrei rimanere in quel range piatto 100/105 e peso 285/305 (i miei 300g li ho usati senza alcun problema fin dall’inizio) Che racchetta mi consigli? Una buon tuttofare, con un ottimo sweetspot perchè ancora spesso colpisco decentrato e magari che mi aiuti a colmare, se pur di pochissino, le mie lacune.

    #13743
    Ceza
    Partecipante

    Le racchette che ho provato per qualche decina di minuti in prestito al circolo sono:
    La black ace: bene ma ho avvertito differenze minime rispetto alla mia
    Babolat pure drive: mi è piaciuta abbastanza ma la sentivo troppo rigida
    Yonex vcore 100: è quella che mi è piaciuta di più a primo impatto
    Ti ho aggiunto queste informazioni (anche se le ho provate solo per qualche scambio) solo perché magari possono esserti d’aiuto a consigliarmi.
    Grazie

    Cesare

    #13784
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Ciao Cesare, viste le buone sensazioni con VCore 100, immagino versione 2018, potresti pensare ad Ezone 100, che spinge maggiormente ed offre un colpo piatto più efficace, per potenza e precisione. Risulta leggermente meno maneggevole, ma è anche più efficace. Non ti consiglio VCore 100 2021, appena recensita, perché offre il meglio in spin e in controllo, risultando un telaio più adatto a chi vuole “frullare” i colpi. Tuttavia, Ezone 100 è davvero molto completa e sa offrire un grande aiuto.

    #13825
    Ceza
    Partecipante

    Ciao Fabio,
    Era la Galaxy black che trovo sia anche stupenda come estetica. Ma, indipendentemente dalla mia piccola esperienza, di pancia mi avresti consigliato comunque quella? Potresti anche consigliarmi con che corda abbineresti quelle da te suggerite?
    Grazie

    Cesare

    #13848
    cridema77
    Partecipante

    Ciao Ceza,
    non sono certo all’altezza di consigliare racchette e mi intrometto solo perchè credo di essere +o- al tuo livello e perchè in questo momento sto provando 2 racchette, di cui una è la prokennex ki15 da 280g (sto provando a scendere di peso per vedere che succede). Non mi trovo molto con le longbody con cui arrivo spesso troppo vicino alla palla (forse è più una questione psicologica), ma la racchetta è davvero interessante e facile da gestire. Un’alternativa che mi sta piacendo molto, però, è la Head Gravity S che non ha nulla a che vedere con la sua sorelle maggiori MP o Pro, questa pesa 285g e ha un piatto da 104. Io la trovo molto interessante. Buon tennis!

    #13859
    Ceza
    Partecipante

    Ciao Cridema77,
    ti ringrazio del tuo consiglio. Come avrai letto la prokennex ki15 è la mia attuale compagna. Io mi trovo abbastanza bene ma bisogna spingerla parecchio. Per quanto riguarda la lunghezza non credo che sia una differenza abissale, alla fine parliamo di mezzo pollice di differenza. Anch’io sbaglio abbastanza spesso sulla giusta distanza per impattare correttamente ma credo sia dovuto più all’esperienza che non alla lunghezza dell’attrezzo IMHO. Comunque attendiamo il buon Fabio con qualche suo ulteriore suggerimento.
    Buon tennis a tutti!

    #13875
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Si, avevo inteso fosse la Galaxy Black, resto dell’idea che una Ezone possa darti di più in termini di spinta e di facilità di utilizzo.

    #13935
    Ceza
    Partecipante

    Quale modello ritieni più adatto al mio livello piuttosto basso? 98L, 100, 100l o 105? Potresti darmi anche un suggerimento sulle corde?
    Grazie

    #13974
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    La 100 da 300 grammi, con una corda in mono non troppo aggressiva, a tensione medio-bassa. Direi che una Poly Tour Pro, a 22/21 o 21/21, può farti scoprire il telaio. La 98 L sarebbe un’altra interessante prospettiva, ma solo se volessi mettere tu più braccio nella spinta e avere un controllo più facile sull’attrezzo.

    #14236
    Ceza
    Partecipante

    Ciao Fabio,
    volevo lasciarti il mio feedback. Ho comprato una ezone 100 300g v2020. Devo dire che il tuo consiglio è stato azzeccatissimo, mi trovo bene in tutto ed ha anche più spin di quanto credessi. C’è solo un problema dovuto al mio braccio. L’ho usata circa 6/7 volte, e tutte per un’ora di scambi. Alla fine dell’ora, e per i 2 giorni a seguire, mi fa leggermente male il gomito nella parte esterna. Per ora non è dolore insopportabile ma vorrei evitare di cadere nel fastidiosissimo problema dell’epicondilite. E’ incordata con Polytour pro 1.25 blu tirata a 20/21. Hai consigli da darmi? Te ne sarei molto grato.

    #14313
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Un po’ di schock nei passaggi è normale, soprattutto se ci hai giocato molto e da subito. Tuttavia, potresti ovviare con un ibrido, almeno nel frattempo che si assesti il tutto, con un multi, anche semplice sulle orizzontali. Vanno bene anche delle Velocity o Multifeel, montando il tutto a 21/21. appena il fastidio rientrerà, potrai rifare un tentativo con le Poly Tour Pro oppure un giro con Poly Tour Air, che sono il mono gentile di Yonex.

Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il sito dedicato al mondo del Padel!