Confronto Head Prestige S e Wilson Blade

Home Forum Ask TennisTaste Confronto Head Prestige S e Wilson Blade

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #12870
    Rino30763
    Partecipante

    Ho sempre prediletto telai pesanti e classici (Head Prestige o Radical), ma i miei 57 anni mi hanno indotto a “virare” sulla Babolat Pure Drive 2018: mi aiuta molto, però mi manca la corposità dell’impatto tipica dei telai cui ero abituato.
    Per puro sfizio ho palleggiato un po’ con una Prestige MP (320 gr.) ed una Wilson Pro Staff Countervail (315 gr.) ed ho capito che gioco meglio, ma la manovrabilità del bilanciamento al manico si affievolisce dopo 20/30 minuti di sbracciate.
    Volendo salire di peso rispetto alla PD mantenendomi in un range meno impegnativo di Prestige e Pro Staff, volevo un consiglio: meglio la Prestige S XT o l’ultima Blade V7?
    La Prestige S l’avevo avuta (il modello IG che spingeva poco), ma dai dati Tenniswarehousa la XT sarebbe il modello delle S che spinge di più)… avevo avuto anche la Blade (il modello 2015, ma la ridotta lunghezza del manico mi rendeva poco agevole il rovescio bimane) e la V7 pare abbia aumentato tale lunghezza.
    Insomma, Head Prestige S XT o Wilson Blade V7?

    • Questo topic è stato modificato 3 settimane, 4 giorni fa da Rino30763.
    #12957
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Non è un confronto facile, perché Prestige S XT è quasi una profilata vestita da Prestige, ma non è nemmeno così potente come raccontano i dati. Ha una buona potenza gratuita, ma quando alzi il livello la trovi mancante di precisione e di sensazione, oltre che di spinta vera. Ti aiuta molto e se cerchi un aiuto ci sta. Quanto alla Blade, è un telaio di un altro livello, che richiede un livello di gioco superiore, con più spinta del braccio e quindi anche una condizione fisica migliore.
    Il mio consiglio è quello di valutare dei telai classici, ma che possano darti una vera via di mezzo tra le due, soprattutto in termini di sensazioni, altrimenti rischi di giocare con un telaio che non ti connette alla palla e, quindi, un tennis a metà.
    Le alternative possono essere: Prince Phantom 100X 290, Dunlop CX 200 LS, o, salendo di peso, Vcore 98 di Yonex o la VCore Pro 100, ma anche la stessa Dunlop CX 200 da 305 grammi.

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il primo ed unico sito in cui le recensione la scrivi tu!

Negozi Partner


universotennis


Translate »
yonex italia web shop

Una storia di successo