Cambio racchetta – ripresa

Home Forum Ask TennisTaste Cambio racchetta – ripresa

  • Questo topic ha 1 risposta, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 6 mesi fa da TennisTaste.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #14429
    Nfu
    Partecipante

    Ciao Fabio,

    ho iniziato a giocare a tennis circa 10 anni fa ma negli ultimi 2 anni sono stato fermo per il recupero da un’infortunio + operazione ad un ginocchio.
    Ho giocato per qualche anno sporadicamente tornei, in cui sono arrivato a giocare ad armi pari con 4.1-3.5.
    Sono sempre stato abbastanza atletico e gioco principalmente in spinta manovrando da fondo campo, con un diritto con discreto top-spin, ma non esasperato, e rovescio bimane coperto più piatto.
    La racchetta che uso è una Head Graphene XT Prestige Pro del 2016 (attualmente con head Lynx 23-22) , con cui mi sono trovato abb bene, ma riprendendola in mano adesso la trovo un po’ pesante e il braccio mi si stanca relativamente presto (ma anche quando giocavo più frequentemente in partite o tornei alla lunga ne risentivo).

    Volevo chiederti un parere su un possibile cambio di racchetta, in previsione di tornare a giocare con frequenza e magari di migliorare anche nel gioco a tutto campo.
    Mi piacerebbe una racchetta versatile, magari più maneggevole di quella che ho ma che non mi faccia perdere troppo in stabilità e controllo, e per questo sono dubbioso, forse sbagliando, sullo scendere troppo nel peso.

    Ho adocchiato da provare Prince TXT Tour O3 310g, VCore 98, Blade98 v7 16×19, o per restare in Head Gravity tour o nuova Radical, ma l’offerta è talmente ampia che più leggo e più mi confondo.

    Tu cosa consiglieresti?

    #14501
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Per mantenere il feeling alto, andrei su Blade 98 16×19, altrimenti, per avere più spin, su VCore 98. La Prince ha una inerzia più alta delle altre due e sarebbe una scelta in linea con le caratteristiche di Prestige pro, ma con un piatto 100, che sicuramente ti darebbe più tolleranza e più facilità di uscita, ma in un attrezzo con bilanciamento arretrato, quindi sempre da spingere.
    Di Prince, invece, guarderei a Phantom 100X 205 grammi oppure Phantom 100P, con lo schema 18×20 piuttosto versatile e non fitto.
    La strada, per quello che chiedi, è quella giusta e sono tutti telai con personalità e versatilità.

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Partner Ufficiale di TennisTaste