Cambio racchetta per epicondilte

Home Forum Ask TennisTaste Cambio racchetta per epicondilte

Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Post
  • #12486

    Buongiorno, sono al palo da 3 mesi causa epicondilite e dopo terapie, massaggi, ginnastica ho ripreso la mia pro staff 97/s con ibrido reverse e dopo un ora di palleggio ero quasi di punto a capo . Avete da consigliarmi qualcosa? Tutti mi dicono che la mia inseparabile da 6 anni pro staff non farà più per me fino a che non sarò come nuovo ma di certo non per ricominciare .

    #12607
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Ciao, sicuramente il telaio non aiuta, perché è molto massiccio e pretende tanto dal braccio. L’unica cosa che potresti provare, per recuperare il tuo telaio, è montare un full multi, per massimizzare l’ammortizzazione. Stai a tensioni medie, ad esempio 23/22, e magari monta una corda di qualità come X-one biphase o Wilson NXT control.
    Diversamente, dovremmo pensare ad un telaio che ti stressi meno il braccio, con un bilanciamento più normale.

    #12666
    Dottorale
    Partecipante

    Ciao ho molto fastidio anche io, tra l’altro gioco molto di rovescio ad una mano dove forzo abbastanza il che non giova; devo dire che sto avendo molti buoni risultati da alcune cose:
    1-racchetta prokennex: attualmente ho una Q+ da 300 grammi anche se credo che dovrò scendere verso quella da 285; attualmente sto usando le poly plasma signum pro ma proverò anche le string project
    2-massaggio con una crema all’artiglio del diavolo ed altro che sfiamma molto, in caso posso scrivere qui come si chiama e senza il link dove l’ho comprata, tanto la trovi facilmente; è la pomata ARTIGLIO DEL DIAVOLO FORTE della Erboristeria Magentina
    3-uso della fascetta da mettere sulla zona del gomito per alleviare la fatica di quella zona muscolare/tendinea; ne ho trovato uno con un bel cuscinetto che comprime in modo delicato la zona, dando il suo piccolo aiuto contro il fastidio
    4-ultimo ma davvero molto ma molto importante, l’uso della powerball, quella pallina con il giroscopio dentro che si usa tenendola in mano e facendo roteare il polso… sembra un esercizio idiota, ed invece si ha un sollievo immediato, infatti l’epicondilite è proprio uno dei fastidi per cui è stata progettata

    QUELLO CHE PERO’ ADESSO STO PATENDO E’ UN FASTIDIO NOTEVOLE ALL’ARTICOLAZIONE DELLA SPALLA, CHE MI SCRICCHIOLA OGNI VOLTA CHE GIOCO ESATTAMENTE COME QUANDO, IN PASSATO FACEVO TANTI, TROPPI ESERCIZI SUL SERVIZIO FORZANDO LA POTENZA…ECCO A QUESTA SITUAZIONE STO ANCORA CERCANDO RIMEDIO….

Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il primo ed unico sito in cui le recensione la scrivi tu!

Negozi Partner


universotennis


Translate »

Una storia di successo