cambio racchetta dopo 3 anni

Home Forum Ask TennisTaste cambio racchetta dopo 3 anni

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • #10663
    dexter
    Partecipante

    Ciao Fabio, uso da ormai parecchio la vecchia strike tour con soddisfazione

    Le mie 3 racchette ormai iniziano ad essere un poco ” finite”.

    Mi piacerebbe provare la blade nuova 18×20, la volkl v8 pro, la strike tour nuova e la tecnifibre 305 xtc (quella di medvedev per intenderci)

    l colpo migliore che ho è il servizio, in particolare il kickone e la bomba piatta mentre il dritto e il rovescio si equivalgono

    Comunque giocando 9 volte sul 10 sul duro indoor i miei punti nel bene o nel male finiscono alla svelta

    Cosa mi consigli di provare per prima?

    grazie mille gentilissimo come sempre

    #10708
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Ciao, considerando che provieni da Strike Tour, se non vuoi cambiare genere, la scelta ideale sarebbe Strike 18X20 (ma dubito che tu riesca trovala in prova).
    Immediatamente dopo direi Strike Tour, anche se è 16×19, ma è molto migliroata in termini di controllo sul colpo più piatto. Poi Blade 18×20, che vale la pena, ma è abbastanza faticosa da gestire, più delle due qui sopra.
    In generale, tutte sono adatte a sostiuire una Strike Tour, con la differenza che la Blade e la TF sono più pastose e meno reattive, mentre la Volkl sarebbe una scelta che va verso la maggiore facilità generale.

    #10741
    dexter
    Partecipante

    la più potente è la tour nuova?

    #10759
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    La Tour e la 16×19 sono molto potenti, si, se la giocano.

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Riproduci video

Il primo ed unico sito in cui le recensione la scrivi tu!

Negozi Partner


universotennis


Translate »

Una storia di successo