Cambio racchetta

Home Forum Ask TennisTaste Cambio racchetta

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • #15141
    ste85
    Partecipante

    Ciao a tutti, sono nuovo del forum!
    Ho ripreso a giocare nel 2018 dopo 10 anni (da ragazzo avevo fatto qualche anno di scuola tennis) e gioco indicativamente una o due volte a settimana: quando riesco partecipo anche a qualche torneo fit (4.4). Quando ho ripreso ho comprato una head Graphene touch extreme MP 2017.
    Gioco prevalentemente da fondo con un dritto abbastanza piatto ma non disdegno la discesa a rete; ho il rovescio a due mani utilizzando spesso anche il back. In questi tre ho migliorato il mio tennis e volevo provare a prendere in racchetta più “impegnativa”. Avete consigli su modelli e racchette su cui orientarmi? Purtroppo con il COVID é difficile avere racchette in prova quindi eventuali cambi risultano difficoltosi.
    Grazie per le risposte

    #15152
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Ciao, la domanda che mi faccio è: perché prendere una racchetta più impegnativa, se hai migliorato il tuo tennis?
    Il tennis è fatto di equilibri e compromessi e non è detto che un telaio più agonistico risponda sempre alle esigenze reali, anzi spesso diventa eccessivo e si finisce nel girone infernale dei test e contro-test per trovare l’arma perfetta, che non esiste.
    Quindi, considerando che hai tra le mani un telaio comunque valido ed agonistico, cosa vorresti di più dalla tua racchetta?

    #15157
    ste85
    Partecipante

    Ciao!Intanto grazie per la risposta. La mia idea era quella di provare a migliorarmi ulteriormente.. comunque in linea di massima risponderei maggiore controllo.

    #15161
    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Cercando maggiore controllo, devi mettere in bilancio che il telaio spingerà sicuramente meno. Se puoi compensare con il tuo braccio, allora il passaggio si può fare verso un telaio da 300 grammi, magari, che tenda al classico, oppure qualcosa di ibrido, come Yonex Ezone 98, che di controllo ne ha da vendere, ma resta un attrezzo piuttosto maneggevole. Stesso discorso vale per Head Extreme Tour, che ha una inerzia bassina, come la Yonex, e permette uno swing veloce a diverse tipologie di tennisti. Credo che, se proprio vuoi variare tipologia, quella di un telaio ibrido sia la scelta che maggiormente può darti quel miglioramento tecnico, senza toglierti troppo.

Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il sito dedicato al mondo del Padel!