Rispondi a: corde per pro staff 97 e graphene xt prestige pro

Home Forum Ask TennisTaste corde per pro staff 97 e graphene xt prestige pro Rispondi a: corde per pro staff 97 e graphene xt prestige pro

#10603
TennisTaste
Amministratore del forum

Su Pro Staff 97 non CV (che sta tornando, ma tutta nera.. e a breve sciverò la notizia), una corda che sappia stemperare un po’ la sua secchezza è sempre gradita. Nei miei test,ho trovato un feeling ottimale, e anche facilità, con ALu Power Soft, con Magic e Yonex Strike, in calibro 1.25 a tensioni sempre sotto i 22, anzi più spesso sui 21. Se, invece adoperi la sensazione della corda più tirata, pensa all’ibrido, tenendo il mono massimo a 22, perchéil telaio di irrigidisce tanto appena vai sopra questo range.
Quanto alla XT Prestige Pro, essendo il telaio molto stretto, se vuoi un mono, Hawk Touch 1.20 è una soluzione con una certa facilità di uscita, mentre l’ibrido aiuterebbe ad allargare lo sweetspot così risicato. In tal caso, anche una soluzione a basso costo, Lynx 1.25/Velocity 1.30, potrebbe essere soddisfacente. La tensione dell’ibrido va studiata per bene, i piatti head hanno sempre un ovale stretto che spesso ti costringe a tenere il kg di differenza, nonostante il multi sulle orizzontali.
p.s. entrambi i telai li preferisco nettamente con mono, ma se cerchi la facilità, l’ibrido è la scelta più sensata.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il sito dedicato al mondo del Padel!