Rispondi a: corde per pro staff 97 e graphene xt prestige pro

Home Forum Ask TennisTaste corde per pro staff 97 e graphene xt prestige pro Rispondi a: corde per pro staff 97 e graphene xt prestige pro

#10603
TennisTasteTennisTaste
Amministratore del forum

Su Pro Staff 97 non CV (che sta tornando, ma tutta nera.. e a breve sciverò la notizia), una corda che sappia stemperare un po’ la sua secchezza è sempre gradita. Nei miei test,ho trovato un feeling ottimale, e anche facilità, con ALu Power Soft, con Magic e Yonex Strike, in calibro 1.25 a tensioni sempre sotto i 22, anzi più spesso sui 21. Se, invece adoperi la sensazione della corda più tirata, pensa all’ibrido, tenendo il mono massimo a 22, perchéil telaio di irrigidisce tanto appena vai sopra questo range.
Quanto alla XT Prestige Pro, essendo il telaio molto stretto, se vuoi un mono, Hawk Touch 1.20 è una soluzione con una certa facilità di uscita, mentre l’ibrido aiuterebbe ad allargare lo sweetspot così risicato. In tal caso, anche una soluzione a basso costo, Lynx 1.25/Velocity 1.30, potrebbe essere soddisfacente. La tensione dell’ibrido va studiata per bene, i piatti head hanno sempre un ovale stretto che spesso ti costringe a tenere il kg di differenza, nonostante il multi sulle orizzontali.
p.s. entrambi i telai li preferisco nettamente con mono, ma se cerchi la facilità, l’ibrido è la scelta più sensata.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Riproduci video

Il primo ed unico sito in cui le recensione la scrivi tu!

Negozi Partner


universotennis


Translate »

Una storia di successo