Fabrizi Tennis: sconto su TUTTE le racchette fino al 7 gennaio 2021.

In seguito alla notizia di due giorni fa, QUI il link, con la quale vi annunciavo lo sconto di € 100 sulla nuova FF-22, ho ricevuto tante richieste per fare in modo che Fabrizi offrisse uno sconto anche sul resto della gamma racchette.

Ebbene, l’Ingegner Fabrizi ha creato un codice dedicato ai Followers di TennisTaste, che dà diritto ad uno sconto di € 50 su F-104, F-98, F-95, S-100 e T-100, che ora sono proposte a 340 euro anziché 390, fino al 7 gennaio compreso.

fabrizi tennis

Per accedere allo sconto, è necessario inserire direttamente nel carrello dello shop ufficiale, a questo LINK, il codice PROMOTENNISTASTE e lo sconto sarà applicato al Check Out, senza ulteriori passaggi.

Inoltre, per facilitare l’acquisto scontato di € 100, solo su FF-22, ora presente nello shop Fabrizi, la promozione è direttamente applicata, con una riduzione da 449 a 349 Euro, per la versione con grip sintetico e 369 per la versione con cuoio naturale, che, dall’ 8 gennaio 2021 torneranno rispettivamente a 449 e 469 Euro.

Se volete regalarvi una racchetta Fabrizi, il momento è questo. Per qualsiasi informazione sui telai: FabriziTennis.it

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

20 Comments

  1. Ciao Fabio, sul sito non sono riuscito a vedere le caratteristiche della T100, non mi pare che le dica. Immagino che il piatto sia 100, ma non so ad esempio lo spessore, rigidità ecc. Puoi dare tu queste informazioni?

    • T-100 è una sorta di Aero Pro Drive Pro Stock, con piatto 100, rigidità 68 e pesi di 295/305/315 grammi a seconda della scelta di configurazione. I livelli di inerzia, sono circa 295 per la 295 grammi, 300/305 per le 305 e 315 grammi.

  2. Ciao Fabio, grazie dei tuoi articoli !!!
    Vorrei un tuo consiglio. 45 anni , ex atleta (no tennis), ma fermo da tempo, ora ho ripreso da un paio d’anni, braccio indolenzito dopo le partite (soprattutto cuffia rotatori ma niente di grave), gioco da fondo campo , impugnatura Eastern, con top spin non esagerato ma abbastanza rotato, rovescio a due mani quasi piatto, back da imparare. Ora ho una Head Extreme mp 300 2019, incordata multifilamento, con cui non mi trovo bene (troppo rigida).
    MI son trovato bene, provandole, con Donnay Allwood Unibody 102 (molto) e con WILS Clash 100 tour (abbastanza). Credo quindi che per me sia importante piatto non piccolo , basso RA (credo fra 50 e 60, ma senza perdere troppo in spinta però), bilanciamento arretrato, peso non saprei (la mia ora è 300 ma forse anche di più con bilanciamento diverso andrebbe bene), cosi come non ho cognizione – purtroppo – di cosa potrebbe agevolare il mio gioco su schema corde, inerzia, e larghezza profilo. Volendomi regalare una FABRIZI quale mi consiglieresti ? Ho visto il sito ma non trovo tutte le info che cerco….
    questi i modelli che vedo FF-22, T-100, F-104, S-100, F-98, F-95,
    F-102 (quest’ultimo la trovo nella presentazione ma non nello shop….?!?)
    Grazie dei tuoi preziosi consigli!
    GiuGio.

    • Ciao e benvenuto nel Blog.
      Considerando quanto racconti del tuo gioco, e della tua spalla, la scelta deve essere mediata tra un telaio tollerante, capace di buono spin e di buona spinta, ma che non sia eccessivamente né pesante né rigido. L’unico telaio rigido nel catalogo Fabrizi è T-100, con un valore di 68, ma inn realtà sembra nettamente più flessibile all’impatto. Tuttavia, se hai riscontato buon feeling con Allwood 102, puoi considerare o F-104 (la 102 è la prima volta che la sento, quindi o non esiste o non ne so ancora nulla) che è molto tollerante e concede una giocabilità ampia, adatta anche ad un pubblico non troppo tecnico, ma sempre godurioso per feeling di impatto. Sicuramente è la più facile del lotto, ma non è una racchetta da neofita, come nessuna delle Fabrizi. L’alternativa potrebbe essere S-100, piuttosto flessibile anche lei, con 64 punti non incordata e 61 con corde, che spinge piuttosto facilmente, controlla davvero bene e concede uno spin moderato, senza eccessi, ma immediato nell’uscita. Andrei su una di queste due, se hai deciso che il piatto deve essere più grande, ma andrei a dormire con un pensiero alla F-98, che rende benissimo in spin, ha il piatto da 98, ma piuttosto largo e un bello sweetspot ampio, oltre ad offrire una buona potenza generale. Qualsiasi scelta adopererai, configura il telaio a 300 grammi, perché già così escono con un livello di inerzia a 300, bello pieno.

      • Grazie Fabio , gentilissimo e prezioso come sempre! Sulla F-102 leggo questo sul sito (non so se è una new entry o un errore ed è la f-104…).:
        F-102: con uno piatto-corde più grande della F-98 e della F-95 e un profilo superiore di 23 millimetri, si presenta come una semi-profilata. Grazie anche allo schema corde di 16-19 e una rigidezza di 62-64 RA, predilige un gioco molto potente e arrotato, rivolgendosi essenzialmente a un target di giocatori esperti da fondo campo, dotati di un gioco moderno. Il piatto-corde grande la rende efficacissima nei recuperi e grazie alla sua particolare lavorazione, mantiene sempre una discreta precisione anche sotto rete

        • Hai ragione, non essendo un telaio inserito nello shop e non avendola ancora ricevuta per il test, non la conoscevo.
          Tuttavia, anche chiedendo informazioni direttamente a Fabrizi, S-100 fa tutto un po’ meglio e ti consiglio di rivolgerti a questa, se cerchi una tuttofare relativamente facile, ma comunque stabile e potente. Ha caratteristiche molto simili, ma con un profilo meno grosso e un piatto da 100.

      • Grazie Fabio, ce la farai a recensire prima della fine della promozione ??? Io aspetto tue recensioni complete su F-104, F-98 e S-100 e poi scelgo!!!!
        Grazieeeee

  3. Ciao Fabio,
    quale Fabrizi si avvicina di più alla Babolat pure aero sv 2020?
    Quale alla vecchia Blade V6 (304 gr)?
    Si puo avere il manico modello wilson sulle Fabrizi?
    Grazie

    • Più simile alla Pure Aero VS, per molti motivi tranne che per il feeling, che è molto più soft, F-98.
      Più simile a Blade, in ogni sua forma, FF-22, anche qui con tante differenze strutturali, a partire dal feeling.
      Il manico Fabrizi è una via di mezzo tra Head con i TK82 e Wilson. Possiamo dire che è un wilson leggermente più rettangolare, ma con tappo più simile ad Head.

  4. Grazie Fabio, come al solito gentilissimo, la curiosità è tanta: la F-98 ha profilo 21mm costante e bassa rigidità, fermo restando le indiscusse differenze costruttive, ha molta potenza gratuita in meno rispetto alla della Pure Aero SV? (intendo la versione da 305 gr)? quale è lo swingweight?
    La FF22 sembrerebbe una bomba, se solo fosse un po’ più ‘umana’, ha 10 di punti di sw in più di una blade cv..
    Grazie ancora.

    • F-98 spinge bene già in versione 300grammi /300 Kgcmq, la versione che ho testato io, ma in versione 305/305 è ancora meglio e si fa preferire perché la diminuzione di maneggevolezza vale tutta l’aggiunta di spin e potenza che ne deriva. L’ho provata poco in versione 305, giusto il tempo di capire quanto cambi con poca massa aggiunta e una maggiore polarizzazione.
      Se vuoi il telaio agile, prendila 300 grammi, poi magari hai spazio per un custom. Se la vuoi invece già pronta per la battaglia, vai sulla 305. La flessibilità, sulle Fabrizi, non significa minore spinta, la laminazione dell’azienda è di tutt’altro livello e tipologia rispetto ai telai classici retail.

  5. Ciao Fabio,
    attualmente gioco con una prince tour 100/290 standard, che ho customizzato con cuoio al manico e un paio di grammi in testa, arrivando così a poco più di 300 g non incordata. Livello attuale 4.2, gioco non con grande frequenza (un paio d’ore la settimana), gioco aggressivo, dritto e rovescio (a una mano) coperti. Detto che mi trovo piuttosto bene con il setup attuale, volendo trovare qualcosa di analogo – e certamente più rifinito e prestazionale – nell’attuale offerta Fabrizi quale/i modello/i mi consigli di prendere in considerazione?
    Grazie molte.

    • Ciao Vittorio, benvenuto nel Blog.
      Andrei o su S-100, per avere un telaio facile, ma prestazionale, oppure su F-98, un po’ meno facile ma più sensibile e capace di più spin. La S-100 è potenza e controllo, mentre F-98 è controllo e spin, un grande spin, con un feeling molto netto.
      IN ogni caso, prevederei una configurazione di 300/305 grammi, con rispettiva inerzia di 300 o 305. Su S-100 puoi fermarti a 300, ma se scegliessi F-98 andrebbe meglio la versione 305 grammi, che fa valere quei grammi in più. Considerando che con i 2 grammi int esta, la tua tour 290 sarà arrivata a 327-328 di inerzia, manterrei una configurazione di 305/32.5.

  6. Ciao Fabio, mi ero determinato ad acquistare la S100 anche senza la tua preziosa recensione che, purtroppo, non è ancora uscita, ma una volta inserito il codice promozionale risulta scaduto. Non doveva scadere alle 24:00 di oggi?

  7. Ciao Fabio,
    sto giocando con un telaio pro-stock costruito sullo stampo della Blade 100L ma con un peso da gr. 300. Non mi trovo male in nessun colpo, in verità, ma non mi pare una racchetta che spinga tanto, come piacerebbe a me. Gioco a tutto campo, sono un discreto doppista, ma non essendo in verde età non mi posso permettere troppo dal fisico pur ben allenato. Mi serve un aiuto dalla racchetta. La S-100 potrebbe darmi un miglior risultato della mia pro-stock Blade?
    Grazie

    • Ciao Achille, non posso fare un paragone con il tuo telaio Pro stock, perché non l’ho provato e non so come si comporti effettivamente. Posso dirti, in generale, che S-100, anche in versione 300 grammi, è un telaio che spinge piuttosto facilmente e che concede sempre un buon controllo, senza richiedere troppo dal braccio, ma comunque si tratta di un telaio solido, con inerzia sicuramente non bassa, ma ancora gestibile, siamo sui 300 kg/cm2, che diventano 326-328 a telaio incordato. La sostanza al telaio non manca, mentre la facilità tecnica è innegabile, ma è una valutazione generale e, come detto, non posso paragonarla alla tua, perché non la conosco.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il primo ed unico sito in cui le recensione la scrivi tu!

Negozi Partner



universotennis