fbpx

Donnay Pro One 97 Hexa ed Allwood in versione Glossy Black

Donnay Glossy black 2019

Pro One 97 Hexa e Allwood 102 sono, indiscutibilmente, i migliori cavalli della scuderia Donnay ed anche le racchette più rappresentative dell’identità classica del marchio.

Donnay ha pensato di aggiornare l’estetica di questi due telai, seguendo le richieste dell’utenza, e nascono, così, Pro One 97 Hexa e Allwood 102 nella nuova versione Glossy Black, letteralmente “Nero laccato”, ed è questa la novità più grande, visto che i telai abbandonano la livrea trasparente che ha caratterizzato i prodotti Donnay negli ultimi tre anni, tornando su una finitura più classica ed anche più profonda nel colore. Il nero lucido dona ai telai un’aria più cattiva e le serigrafie, invariate, sono meglio visibili e risaltano di più. Anche il nuovo Grip X-pro riceve un piccolo aggiornamento e adesso riporta il marchio Donnay in bianco e più vicino all’avvolgimento del tappo.

Allwood Glossy Black
Allwood Glossy Black

Le specifiche e la dinamica dei due telai è assolutamente invariata, come verificato in campo e in laboratorio, giusto per rassicurare gli affezionati del marchio, pertanto le recensioni di Pro One Hexa e Allwood sono sempre attuali, ma le novità non solo estetiche, visto che si aggiungono delle chicche molto interessanti:

  • I dati tecnici non sono più stampati genericamente all’interno del telaio, ma ogni racchetta presenta una targhetta adesiva con codice identificativo, per la garanzia, e le specifiche effettive rilevate al diagnostic.
  • Le specifiche di ogni telaio presentano una tolleranza assolutamente minima, con +/- 0.5 grammi di peso e +/- 1 millimetro di bilanciamento, con indicazione dell’inerzia.
  • Ogni telaio è accompagnato da una pochette Donnay in materiale sintetico.

Le racchette sono già disponili sul sito del distributore ufficiale Donnay Tennis Italia e presso i rivenditori ufficiali, la cui lista completa è nel sito Donnay.

Di seguito, le foto reali dei telai di Donnay Pro One Hexa 97 Glossy Black e un anticipo di quelle relative alla Allwood, che saranno pubblicate più avanti sulla Pagina Facebook e nel Profilo Instagram di TennisTaste.

6 Commenti su Donnay Pro One 97 Hexa ed Allwood in versione Glossy Black

  1. Bellissime, vorrei sfruttare la tua infinita competenza per chiederti un consiglio. Ho 60 anni, gioco da sempre a tennis, oggi per puro divertimento. Ho una buona tecnica, gioco anche con buone rotazioni, rovescio ad una mano. Adoro le racchette classiche, ma oggi gioco con pure stryke 98 quella bianca per intenderci. Vorrei un consiglio tra nuova stryke, magari 100,donnay alwood, Wilson clash. Quali corde e tensione. Complimenti per il grande lavoro che svolgi e grazie per la risposta.

    • Ciao, in buona sostanza andrebbero bene tutte, ma devi considera che Strike 100 e Allwood sono più piene e tecniche, essendo versioni maggiorate nel piatto di telai 98, mentre la clash spinge meno, ma è più semplice da gestire. Inoltre, c’è una grande differenza tra strike e allwood, in quanto la prima è rigida e reagisce velocemente, mentre la seconda offre un impatto molto prolungato con la palla, richiamando l’effetto delle racchette di legno di un tempo. Tra le due, poi, la Strike ha un migliore controllo del colpo strettamente piatto, ma Allwood è di poco sotto. Sta a te decidere, secondo il tuo gusto personale sul tipo di impatto.

  2. Grazie, come ha detto un tuo follower, seguirti é fantastico per la completezza di informazioni che dai per ogni racchetta, ma anche estremamente pericoloso perché fai venir voglia di provare tutti i telai che testi. Scherzi a parte io su stryke gioco con solinco hg a 20/19, eventualmente sulla nuova stryke 100 potrebbe andare? Parlando di clash, 98.100 o tour? Quale corda su clash che non sia smart? mia figlia 14 anni 3.4 gioca con clash 100 e smart, 21/20, al massimo dura 5/6 ore poi esplode al centro

    • Si, puoi riprendere le tue Hyper G, ma ad un kg in più o tensione pari 20/20.
      Quanto alla Clash, ci proverei sempre una Revolve spin, corda onesta che fa bene il suo lavoro in controllo e spin. Non dura tantissimo, ma sicuramente può superare la Smart.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »