fbpx

Diadora Tennis Autunno/Inverno 19/20

diadora

Da diversi mesi, la mia scelta, in fatto di vestiario e scarpe, è ricaduta sul Diadora, che porto nel cuore dai tempi dell’under 14, quando adoperavo le Rebound Ace e sognavo il completo di Guga Kuerten, a righe gialle e blu.

Mi piace ciò che propone e vesto con vera soddisfazione i capi di quella che ritengo una vera eccellenza, per qualità e prestazione dei suoi prodotti e perciò continuerò, dopo averlo fatto per la primavera/estate, a vestire Diadora anche nei mesi invernali stabilmente per tutte le attività di TennisTaste.

Ieri è arrivata, finalmente, la collezione autunno/inverno 19/20, aggiornata nei colori di completo gara e scarpe, mentre le novità più grandi riguardano la tuta tecnica e le calze, che ora sono a spessore differenziato.

Le t-shirt gara sono due, una girocollo e una con colletto alla coreana, entrambe proposte con la base del colore azzurro.

diadora

La prima ha una vestibilità assoluta, un fit delicatamente a corpo, morbidissima ed elastica, la mia preferita, mentre la seconda, probabilmente più bella, ha un tessuto leggermente più sostenuto e meno elastico, ma sempre piuttosto confortevole nel suo fit più classico e meno avvolgente. Le apprezzo molto entrambe, ma la maglia a girocollo ha una marcia in più per comfort e ricercatezza del taglio.

diadora

2 Commenti su Diadora Tennis Autunno/Inverno 19/20

  1. Ho acquistato le BluShield Fly2 una settimana fa.
    Ci ho giocato per circa 8/9 ore e devo dire che sono superlative.
    Morbidissime all’interno; avvolgono il piede ottimamante e sono molto leggere. Ho la pianta del piede piuttosto larga e non ho riscontrato il minimo fastidio o dolore. Dopo tanto avrò forse ritrovato la scarpa giusta per me?

    • Ciao, adopero personalmente le FLY2 e racchiudono tanti pregi e pochissimi difetti. La pianta larga e la tomaia avvolgente sono una rarità nel merato e spesso, chi ha bisogno di spazio all’avampaiede, è costretto a ripiegare su modelli pesanti, che puntano alla stabilità e alla protezione. Fly 2, invece, riesce a dare tanto comfort in un peso contenuto.
      Ciò non signfica che siano le migliori, perché ogni caso è a sé, ma sono scarpe da considerare per un buon compromesso di prestazione/comfort.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »