Confronto Racchette da 300 grammi

Le racchette da 300 grammi sono le più vendute ed apprezzate del mercato, sono la misura di mezzo, tra i telai ritenuti pesanti, dai 305 in su, e quelli leggeri, da 295 in giù. Ma ormai, con le attuali tecnologie di costruzione, riempimento e finalizzazione delle racchette, il peso dice pochissimo rispetto al comportamento dei telai in campo e alla loro destinazione d’uso. Pertanto, in questo range troviamo telai molto differenti tra loro, per sensibilità, precisione, spinta, carattere e destinazione d’uso, ma un confronto tra tutti i telai che portano quel “300” stampato al loro interno è doveroso per aiutare nella scelta e fare chiarezza sull’indole, ma anche sui pro e sui contro di ciascun telaio.

Nelle prossime pagine, tutti i telai da 300 grammi, sia classici che profilati.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

19 Comments

  1. Ciao Fabio,
    personalmente mi spiace non vedere citata la Yonex Vcore Pro 100 rientrando nella categoria.
    Avrai modo di testarla e di darci la tua preziosa opinione?

    Buon anno e buon tennis a tutti

    • Purtroppo ancora non l’ho testata e, per mia regola e per non fuorviare nessuno, parlo solo di telai che testo personalmente. Mi arriverà nuovamente a breve per concludere il test.

  2. Manca la wilson burn cv 100.. forse la migliore 100 di wilson. Cosa ne pensi fabio??

  3. Ciao Fabio, utilizzo da molto tempo la Head Radical Pro quella del 2015/2016 montando corde Tecnifibre Black Code 4S con tensione 21/20. Specialmente quando si tratta di picchiare duro da fondo mi trovo bene ( anche la mia corporatura mi aiuta 1.91 x 90kg ), mi piacerebbe però provare una racchetta che abbia il piatto molto facile da muovere in aria : pensi che la Babolat nuova con piatto da 98 possa essere una scelta corretta ?

    • Ciao Maurizio, immagino tu ti riferisca alla Pure Drive VS. In tal caso, si, è una racchetta molto maneggevole, che ha una minore potenza rispetto alla Radical Pro del 2015, ma che offre più giocabilità e più possibilità di personalizzazione. In effetti, anche se sa stock il telaio già gioca piuttosto bene, nasce per essere personalizzata per rendere al meglio.

  4. la head mxg1 ha ricevuto una recensione lusinghiera. come mai non è inserita?

    • Perché, purtroppo, è un progetto ormai morto, visto che non c’è nemmeno più la spinta dell’azienda su questi telai, che sembrano essere fuori catalogo. Era una racchetta sensata, da far girare veloce col braccio, molto godibile, ma sicuramente un telaio che, rispetto alle evoluzioni degli ultimi due anni, paga tanta potenza rispetto alla concorrenza.

  5. ciao,
    forse mi sono perso l’articolo…hai anche fatto il confronto con quelle sotto i 330 grammi?
    Ottimo lavoro come sempre!!!

    • scusa, mi è scappato il tasto!!
      Intendevo sotto i 300 grammi

      • Ciao Fabio! Dopo aver provato la Dunlop SX 300 ed essermi trovato molto bene ho però accusato un po’ di affaticamento al braccio dovuto probabilmente all’ inerzia (infatti la sento meno maneggevole rispetto alla mia t-flash 300 PS che avevo prima) . La mia domanda è: c’è una racchetta simile ma con una maneggevolezza superiore?
        In caso contrario col tempo mi abituerei all’inerzia elevata della Dunlop? Grazie.
        P.s. gioco livello 4.1/3.5 molto arrotato

        • Non so dirti se ti abituerai, ma come hai potuto notare e come ho indicato nella recensione, il livello di inerzia è alto, ma è anche al chiave della prestazione di SX 300. Le alternative, con minore inerzia, sono Pure Aero, a 325 punti circa, e Vcore 100, circa 320 punti a telaio incordato. Tuttavia, se ti trovi bene con SX 300, proverei a dare un po’ di tempo al telaio per capire quanto tempo tu possa reggerlo efficacemente.

    • No, ancora non ho prodotto quello delle under 300, sto lavorando a molte recensioni su telai di questo peso e arriveranno presto.

  6. Ciao Fabio gioco con apd 2013 vorrei cambiare e prendere qualcosa di simile
    Pure aero o Dunlop?
    3.5 gioco tutto top sono 1.95 per 90 kg
    Grazie

    • Per andare su qualcosa di simile alla Aero Pro 2013, bisogna guardare i telaio come Pure Drive, Ezone 100 od anche Vcore 100, ma per inerzia, rigidità, pattern e tipologia di gioco, Pure Aero ed SX 300 sono molto più votate allo spin e soprattutto sono piuttosto più cariche di inerzia.

  7. 2 piccoli suggerimenti:
    1) metterei l’elenco delle racchette in test con rispettivi lin
    2) mancano tante racchette head (mi sembra di aver visto solo la speed)

    dimenticavo
    3) eliminerei la musichetta che si carica ad ogni pagina

    • Ti ringrazio per i suggerimenti.
      1) può essere utile inserire l’elenco dei telai nella prima pagina, ma non potrei ridurre il tutto solo ad un elenco, perché mancherebbe il commento che mette in luce i pro e i contro di ogni telaio. Lo tengo presente.
      2)C’è un problema con il database, in seguito ad un aggiornamento e alcuni link non si collegano più al database. Non solo Head, ma anche alcune Prince, Kennex e altre ancora, ma si tratta di circa 20 recensioni in tutto su 330.
      3) Musichetta? Non ho inserito nessuna musichetta, probabilmente è qualche annuncio automatico che lo fa, ma non ho impostato nulla del genere.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il primo ed unico sito in cui le recensione la scrivi tu!

Negozi Partner


universotennis


Translate »
yonex italia web shop

Una storia di successo