PER TUTTE LE ULTIME NOVITÀ

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI TENNISTASTE

Babolat PURE DRIVE 98 2023

Pure Drive è il telaio più venduto in assoluto. È una sicurezza in termini di giocabilità ed anche di potenza facile, si adatta a tanti livelli di gioco, ma non è perfetta, per questo motivo c’è chi la ama, e non se ne separa, e chi la odia, perché magari manca quell’approccio più classico che una profilata non può, per sue caratteristiche, concedere.

PURE DRIVE 98

Per questo motivo, già da qualche anno, Babolat propone le versioni VS delle sue linee di racchette, delle soluzioni con piatto ridotto, dai 97 pollici della Strike VS ai 98 di Pure Aero e Pure Drive, che non si chiamano più VS, ma semplicemente “98”.

In molti penseranno “Si, vabbè, ma Pure Drive 98 è la solita VS con vernice aggiornata”. No! Non è affatto così, è una racchetta diversa, con altre proporzioni e altre prestazioni, senza il minimo dubbio, più elevate rispetto alla progenitrice.

Ma, andiamo con ordine, parliamo di specifiche, perché già da qui si capiscono un po’ di cambiamenti reali: il piatto resta un 98 pollici, così come la struttura che va dai 21 millimetri del manico ai 22.5 del cuore, tornando poi a 21 verso la testa. Molto sottile nella vista laterale e più simile alla sorella da 100 pollici, nella porzione frontale. I veri cambiamenti sono nel bilanciamento e nella rigidità, rispettivamente di 325 mm, quindi più avanzato, e 67 RA, meno rigida rispetto alla VS. L’inerzia non è bassissima, siamo sui 323-324 punti a telaio incordato con le Premium Touch di Tennis-Point.

PURE DRIVE 98

Come va Pure Drive 98? In generale, parliamo di una racchetta potente, anche facilmente potente, con una buona stabilità e una rigidità non eccessiva. La maneggevolezza non è eccelsa, perché, sebbene l’inerzia non sia elevatissima, il bilanciamento avanzato le dona una dinamica più pesante di quanto non sia in realtà. Spicca per la potenza, molto buona dal fondo, ma anche il controllo non è male, anzi è un punto a suo favore, perché ha un rigore direzionale di livello, sebbene non sia una racchetta classica e quindi la sensazione di impatto non è delle più connesse. Talvolta è fin troppo potente, prende una bella lunghezza nelle traiettorie e non concede grandissimo spin, anzi, lo spin migliore è quello moderato, a copertura e gestione del colpo. Quando si tenta lo strappo di spin, noto che la racchetta stende la traiettoria e allunga non poco. CI si prendono le misure, ma, in generale, non è una racchetta per arrotini o toppatori folli. Si adatta maggiormente alle variazioni, senza esagerazioni. Top spin, quindi, senza infamia e senza lodi, mentre il back è più incisivo e anche generoso nell’uscita, sebbene non troppo sensibile. In generale, la palla è piuttosto pesante, ma più per la potenza che per la complessità.

Sulla rete non è un telaio dalla connessione fantastica alla palla, spesso è anche generosa in uscita e va controllata e condotta con un po’ di attenzione. Tuttavia, il suo lo fa a rete, è solida, potente e concede aggressività, ma vuole sempre un colpo ben portato tecnicamente, perché porta una certa uscita di palla abbondante, qualche volta eccessiva, da controllare e gestire. Lo smash, con le sue proporzioni, è una fucilata, anche se non troppo spinto.

Al servizio è solida, offre il meglio quando si impatta con sostanza, senza strafare, perché il bilanciamento avanzato crea qualche noia nella gestione del polso. Il telaio rallenta un po’ quando si vuole strappare o velocizzare tanto, ma, in compenso, reagisce molto potente in tutte le situazioni. Soluzione più efficace, per me, è quella in slice, con la quale sento di poter fare di più e trovo una migliore gestione delle rotazioni. Il colpo piatto è molto potente, ma il bilanciamento avanzato mi rallenta un po’, preferisco la dinamica in aria della sorella Aero 98 (a breve recensione sul canale Youtube e sul blog) mentre il Kick non prende tutto lo spin che vorrei, perché lo strappo di spin non le appartiene troppo e la palla va lavorata con più parsimonia.

Pure Drive 98 è in vendita in tutti i negozi, ma è una esclusiva online di Tennis-Point.it, dove potete sfruttare il mio Codice Sconto del 10%, valido sempre e su tutti i prodotti, inserendo “ACPFABIO10” direttamente nel carrello.

Al solito, Recensione completa nel video sul mio Canale Youtube e per tutti i commenti e i confronti, vi invito a farlo sempre su Youtube, anche iscrivendovi al mio canale.

Babolat PURE DRIVE 98 2023
7
Potenza gratuita
8.5
Potenza massima
7.5
Controllo
8
Stabilità
6.5
Feeling
8
Comfort
7
Maneggevolezza
7
Sweetspot
6.5
Giocabilità
8
Colpo piatto
6.5
Top Spin
7
Back Spin
7
Colpi al volo
7.5
Servizio
8.5
Risposta al servizio
7
Colpi in recupero
Punteggio 7.3 / 10
Condividi il tuo amore

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.