Roger Federer guarda al futuro, non parteciperà al Roland Garros!

Dopo un inizio d’anno scoppiettante, in cui Roger Federer ha mostrato uno stato di forma al top, il più alto tra tutti i suoi colleghi, il campione elvetico aveva annunciato un periodo di riposo fino al Roland Garros. Tuttavia, ieri, su Twitter ha ritrattato e ha comunicato che salterà anche lo Slam Parigino, lasciando alcuni dubbi sulla reale motivazione del Forfait. Federer rassicura tutti, dicendo che si tratta di programmazione, necessaria per la sua longevità agonistica e per il suo stato di forma e che tornerà a giocare nella stagione su erba, dove, se dovesse mantenere ancora lo stato di forma, sarebbe il favorito naturale per la vittoria a Londra. Non c’è da allarmarsi, quindi, e la scelta è dettata anche dal grande lavoro che Federer ha prodotto nella off-season, oltre che per salvaguardare schiena e ginocchio, i punti dolenti degli ultimi anni. Prevenire è meglio che curare e Federer sa bene che stanchezza ed infortuni vanno tenuti lontani. Gli appassionati, però, già pregustavano un’altra sfida epica con Nadal, peccato!

 

A questo punto, i calcoli di classifica si fanno interessanti, perchè la Race, che è la proiezione della classifica reale nell’anno, ha visto Rafa Nadal superare Roger Federer grazie alla vittoria a Madrid, di ben 700 punti, e, in vista di Roma e di Parigi, il divario può farsi importante e decisivo per le posizioni di fine anno.

Staremo a vedere, ma, al di là della classifica, ciò che conta è vedere Roger Federer intento a prolungare la sua carriera.

Commenta per primo

Lascia un commento