4 Commenti su Le migliori racchette del 2016- le Profilate over 300 grammi

    • Buongioro a te, in realtà la mantis mi ha dato ottime impressioni in ibrido, con cui si mantiene vivo il feeling della grafite 100%, anche un inbrido semplice con un multi composito come sensation feel o Xr1 tecnifibre. Come mono, invece, starei possibilmnente su un calibro 1.25, l’ho testata con string Kong yeti, sia 1.26 che 1.17, ma la 1.26 aggiunge più spin e lavora molto bene con il telaio. Molto bene anche Black Edge e darkwave di dyreex, soprattutto la seconda.

Lascia un commento