Juan Monaco si ritira dal tennis

Quando si apprende delritiro di un professionista, è sempre doloroso, ma lo ancor di più quando ciò avviene in un’età ancora troppo giovane. Juan Monaco, Pico per i suoi amici e fan, lo ha appena annunciato tramite la sua pagina facebook. Troppi infortuni e troppa sfortuna hanno perseguitato il campione argentino, da sempre equipaggiato Yonex, un lottatore e un lavoratore come pochi altri.

Di seguito il comunicato apparso sul social:

Cari amici,

Con la certezza che sto prendendo la decisione giusta e la nostalgia che mi genera, vi dico che una tappa meravigliosa della mia vita è giunto al termine.

Mi ritiro dal tennis.

Sono molti i sentimenti insieme che ho che mi risulta molto difficile poterli in una singola nota…

Orgoglio per aver affrontato un sacco di sfide per tanti anni.

Ringraziamento per quanto il tennis mi ha dato: educazione, disciplina, amicizie e momenti indimenticabili.

Tristezza perché mi mancherà stare sui campi da tennis.

Gioia di aver avuto la fortuna di dedicarmi a quello che più mi piaceva da bambino.

Sapendo che la tenacia, lo sforzo, l’impegno e la dedizione sono sempre stati il mio motore, vado con la soddisfazione di aver dato tutto e di sapere che mi è piaciuto fino all’ultima partita che partecipai.

Grazie a tutti quelli che mi hanno accompagnato in questo viaggio bellissimo che è durato 14 anni.

Pico Monaco

Commenta per primo

Lascia un commento