Scarso feeling con Pure Drive 2015

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  TennisTaste 1 settimana, 5 giorni fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #7701

    antonino123
    Partecipante

    Ciao a tutti, sono felice di entrare in questo forum.
    Torno al tennis con gioia dopo 15 anni e per andare sul sicuro ho scelto una PD 2015, riscontrando tutti i benefici di questo telaio, in particolare facilità di gioco e colpi in recupero, che dati i miei problemi articolari mi tornano utili. Metto sempre più palle in campo, e di certo l’attrezzo fa il suo. Tuttavia sento che non è ideale per me. Ho un gioco vario e aggressivo, tendente allo scambio breve, buon servizio, spesso a rete attaccando la seconda o in controtempo, molte smorzate. Con la PD mi manca il feeling, il controllo direzionale del back, il tocco, e l’incisività nella chiusura dei colpi avversari senza peso. Insomma la palla esce divinamente dalla racchetta, ma in modo anonimo.
    Cosa posso fare? Vale la pena di rivolgermi a una racchetta classica o ibrida? Leggendo le magnifiche recensioni qui presenti, mi stanno intrigando alcune Wilson o l’ultima Donnay Allwood, ma sono pronto a qualunque suggerimento. Vorrei conservare per quanto possibile la facilità PD ma recuperare il feeling di cui dicevo.
    Grazie, e complimenti per il lavoro di questo blog.
    Antonino

    #7757

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Ciao Antonino, benvenuto nel Blog.
    Beh, pochi dubbi, se cerchi feeling e facilità, la Allwood è perfetta, dandoti quella sensazione di impatto dolce e allo stesso tempo una palla penetrante e corposa.
    Molte profilate sono più potenti, altre classiche sono più sensibili e precise, ma la Allwood è nel mezzo, per dare la possibilità di giocare con feeling, anche se non si possono mantenere telai troppo pesanti.
    Le alternative potrebbero essere, innanzitutto, la Pure Drive 2018, che è migliorata nel feeling e nella resa delle rotazioni, oppure, andando a metà strada, una Ezone 98, che, però, richiede qualcosa in più da braccio.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Translate »