Radical Touch S

Questo argomento contiene 7 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  TennisTaste 1 settimana, 5 giorni fa.

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #7139

    marziofabinio
    Partecipante

    Un saluto a tutti,

    ho visto qualche video di Fabio in cui sottolineava la bontà di telai oversize (sopra i 100″) dal peso medio/sostenuto. Gioco attualmente con Speed Touch S (incordata in full Rip Control 1.25 a tensione medio bassa). Sono dovuto passare a un telaio da 285g nudo perchè ho iniziato ad avere problemi al polso (utilizzavo Instinct Touch MP).

    Anche con la Speed qualche problemino di rigidità lo avverto, mi sembra molto polarizzata e abbastanza secca all’impatto.
    Unico altro telaio da 285g utilizzato in passato è Instinct Touch S, col quale non ho mai avuto problemi, ma cercavo un attrezzo che potesse dare un po’ più di pesantezza alla palla, da qui il passaggio alla Instinct MP – problemi al polso – e ritorno a un 285g (Speed S).

    Mi chiedevo se la Radical S potesse essere una buona via di mezzo tra le versioni S della Speed e della Instinct, magari con un leggero custom (5 grammi?). Dai dati che ho potuto vedere in rete sembra abbia un RA molto basso (62) e un buon swingweight.

    Grazie in anticipo a tutti, un saluto

    #7160

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Ciao Marzio, la Speed S è un telaio leggermente differente dalla Speed ordinaria, per spessore rigidità e impostazione. Purtroppo la mia conoscenza su questo telaio termina qui e posso solo dirti che, se cerchi una versione leggera della Speed, vai sulla Lite e non sulla S, perché la prima è, appunto, una versione alleggerita, mentre la seconda è una versione da principiante.
    Attualmente, ad esempio, sto testando anche la Radical Lite MP e devo dire che va davvero bene, con molto poco da invidiare alla Mp standard.

    #7166

    marziofabinio
    Partecipante

    Ciao Fabio grazie per la risposta (mi chiamo Fabrizio a dispetto del nickname 😄).
    Non ho mai preso in considerazione telai sotto i 280g, sono un quarta bassa ma non proprio un principiante…certo che se questa Radical MP lite è così un buon telaio, forse la Radical S (capisco che non l’avrai testata) potrebbe dare un pizzicoo di stabilità in più (grazie ai 10g in più di peso e al piattone da 102)…chissà!
    Avevo anche pensato a testare la Prince Textremee Tour 100T da 295…mi incuriosiva molto il profilo sottile e il peso contenuto abbinati a un RA molto basso, ma non vorrei fosse troppo per un quarta media come me, dal braccio esile e polso delicato…
    Un caro saluto

    #7168

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Perdonami Fabrizio, sono stato tratto in inganno dal nick, si. Ormai il peso delle racchette conta davvero pochissimo e conta la massa presente nella testa e nel manico. La Radical MP lite è piuttpsto piena in questi due punti sa esplodere veraente bene. Detto ciò, anche la Prince può fare al caso tuo, ma considera che, ad un valore di rigidità basso, in abbinamento ad un peso contenuto, corrisponde non troppa potenza.

    #7200

    marziofabinio
    Partecipante

    Grazie mille Fabio. Ti posso chiedere un parere sulla Instinct Touch S?

    Ci giocai 6 mesi, poi cercavo qualcosa di più competitivo e cambiai.

    Ora che devo fare un passo indietro per il continuo fastidio al polso, la sto rivalutando perché tutto sommato mi sembrò un telaio ultramaneggevole e ben predisposto allo spin..forse solo un po’ moscia, nel senso che la palla usciva poco pesante soprattutto sul servizio in slice..forse per lo swingweight molto basso.

    Di certo non affaticava mai il braccio, quindi telai del genere (si accettano suggerimenti), come l’anno Radical S di cui sopra, con RA bassa possono andare…ho l’impressione che più si sale con l’inerzia e più il mio polso ribella.

    Grazie ancora un caro saluto

    #7201

    marziofabinio
    Partecipante

    Grazie mille Fabio. Ti posso chiedere un parere sulla Instinct Touch S?

    La usai per circa sei mesi, poi cercavo qualcosa di più competitivo e cambiai.

    Adesso che devo fare un passo indietro a causa del continuo fastidio al polso la sto rivalutando, ricordo fosse ultramaneggevole e propensa allo spin..forse un po’ “moscia” nel senso che la palla non usciva pesante soprattutto sul servizio in slice, forse per lo swingweight così basso.

    Però un telaio del genere così morbido e con RA bassa dovrebbe fare al caso mio, ricordo che non mi affaticava mai il braccio. Ho come l’impressione che più sale l’inerzia più il mio braccio debole e il mio polso in particolare si ribellano. Per questo ho pensato alla radical S ma se hai ulteriori suggerimenti oltre a quelli già espressi sono ben accetti.

    Grazie un caro saluto

    #7202

    marziofabinio
    Partecipante

    Chiedo scusa per la ripetizione

    #7209

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Purtroppo non ho mai provato la Instinct S, non so dirti molto al riguardo, se non un commento generale alla scheda tecnica. Tuttavia, ti consiglio di valutare le versioni Lite e non le S, perché, come detto, le S sono versioni diverse, ad esclusione della Presige, per principianti, mentre le Lite sono versioni leggere delle MP.

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Translate »