Nuova racchetta per sostituire Pro kennex

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  TennisTaste 2 mesi, 3 settimane fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #7145

    Massimiliano
    Partecipante

    Ciao Fabio, un consiglio per sostituire la mia attuale Pro kennex ki 15 300 gr.
    Acquistata per curare una epicondilite che non c’era ( in realtà ho una lesione al tendine della spalla destra che quando si affatica fa lavorare male , per catene muscolari a detta del mio osteopata, anche i muscoli dell’avambraccio) si è rivelata per niente maneggevole, non mi sono nemmeno mai abituato alla maggior lunghezza. Avrei bisogno quindi di un telaio anzitutto maneggevole, mi da molto fastidio la sensazione di peso in testa, e che data la situazione spalla sappia dare comfort di gioco. Non so inoltre se mi convenga rimanere sui 300 gr. o scendere su modelli da 280/285 gr. per avere maggior manegevolezza e stancarmi di meno. Come gioco uso top spin ma senza esasperazioni, non ho colpi killer ma mi devo “costruire” il punto con la manovra, quando posso scendo a rete. Accetto ovviamente anche consigli su incordatura, attualmente sto usando solo multifili e syntetic gut senza superare i 22 kg. Ti ringrazio per la disponibilità ed aspetto tua risposta.

    #7165

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Ciao Massimiliano, potresti valutare o una Donnay Formula 100, tra le profilate, per mantenere comunqune un assorbimento maggiore degli shock, oppure una radical Mp graphene touch. Entrambe sono racchette dal comportamento generale piuttosto buono, quindi a copertura totale del gioco, capaci di passare dal top al back senza problemi sulle variazioni o cali di rendimento. Oltre a queste, poi, la Speed Graphene 360 può essere una via di mezzo, tra l’altro più mrbida di entrambe, con anche più variazioni di spin e una sensazione di impatto più viva, ma più votata allo spin e con un controllo leggermente inferiore alla Radical. Sono tutti telai con inerzia contenuta, ideale per tenere a bada la problematica delle tue articolazioni, secondo le necessità che hai descritto.

    #7171

    Massimiliano
    Partecipante

    Grazie Fabio, mi stupisci con Head; ascolta, ed in casa Mantis o Volkl. ..notoriamente racchette morbide?

    #7174

    Massimiliano
    Partecipante

    ….altra cosa, come siamo messi con la sensazione di “pesantezza in testa ” con queste Head? 2

    #7187

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    In casa Mantis Puoi guardare alla Pro 295, classica e sensibile, concorrente della radical, mentre la PS315 è una buona profilata senza eccessivo peso in testa.
    IN casa Volkl, quella che potrei proporti è al V-feel 8, ma ancora non l’ho testata emi riservo di farlo quanto prima.
    Per quanto riguarda, invece, la sensazione del peso in testa delle due Head consigliate, puoi stare tranquillo, sono ben educate. Se poi vuoi un telaio davvero Head-light, allora pensa alla MXG1, telaio strepitoso, da mandare con il braccio, ma pronto per tutto e realizzato sulal filosofia Radical, ma con un pattern più aperto.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Translate »