Consiglio telaio

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  TennisTaste 5 mesi, 1 settimana fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #6658

    loiacono.giuseppe97
    Partecipante

    Buongiorno, se possibile vorrei chiedere un consiglio. Vorrei cercare di capire quale telaio potrebbe fare al caso mio. Fino a un annetto fa, ho giocato con una Yonex ai 98 per poi cambiarè, per il fatto che cominciava a diventare molto impegnativa, specie nelle partite di torneo al terzo set, soprattutto per peso e inerzia, probabilmente per qualche lacuna tecnica e per il fatto che sono un po’ esile. Per questo, ho cominciato a cercare qualcosa di meno impegnativo , provando subito con la Dr 100 anche se, sembra un po’ ingombrante nei movimenti, specialmente per il rovescio a una mano. Per un periodo ho provato infatti a giocare con una t fight 300 dynacore. Faccio quasi tutto bene, anche se il dritto non è piu’ cosi devastante rispetto a quando giocavo con la dr o ai.. ma il rovescio è molto più preciso e soprattutto, riesco a maneggiarla più agevolmente.. mi chiedo quindi..conviene insistere con la dr, provare una corda più potente per la t fight anche se, il dritto con questo telaio non è molto efficace (almeno per me, con la dr tiro legnate) o sebo orientarmi su un altro telaio mantenendomi sempre nei limiti di peso e inerzia? (Le prime idee sono tecnifibre t flash dynacore 300, ultra 100). Grazie 😊

    #6702

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Solitamente, ai livelli di quarta e terza categoria, più che alla potenza massima, si guarda alla completezza e alla solidità di gioco. Da quel che capisco, la T-fight ti offre un ottimo supporto in tal senso, mentre la DR ti impaccia di più nei movimenti. Direi che sarebbe il caso di sperimentare qualcosa di più potente, come corda, sulla Tecnifibre. Mi sarebbe utile sapere che corde monti al momento e a che tensione, per capire in che direzione andare per un eventuale test.

    #6709

    loiacono.giuseppe97
    Partecipante

    Ho finora provato le revolve che non mi sin piaciute tantissimo,le razor che non erano affatto male ma avrei voluto un po’ piu’ di rotazione, la blackcode 4s che trovo troppo poco reattive.. e molliccie.. ci ho perso moltissimo nel dritto, mentre con la razor me la cavavo meglio. Cosa consiglieresti?

    #6710

    loiacono.giuseppe97
    Partecipante

    Ho provato la revolve che erano così cosìcosì 23/22, le razor che non erano affatto male a 21 kg, mentre ora ho le blackcode 4s che trovo poco reattive e molliccie, montate a 22 21 e nemmeno a tensione più bassa, man mano che gioco, riesco a essere soddisfatto in potenza, inoltre ci ho perso molto nel dritto. Forse perché la razor è più adatto adatto mio gioco poco coperto. Cosa consigliereste pee recuperare soprattutto dritto e avere migliori sensazioni all’impatto? (E potenza)

    #6799

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Se ti ha dato giovamento la Razor, dovresti provare con corde di questo genere, ma, magari, meno nervose. Per intenderci, le Razor sono del segmento agonistico più alto, come 4G e simili. Prova a montare Alu Power Soft o Yonex Poly Tour Strike, che concedono qualcosa in più, ma poco, in termini di giocabilità, con minore nervosismo all’impatto.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Translate »