Consiglio nuova racchetta

Questo argomento contiene 7 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  TennisTaste 1 mese, 2 settimane fa.

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #6656

    Luca
    Partecipante

    Ciao, mi chiamo Luca e sto per acquistare una nuova racchetta… Dopo varie riflessioni e letture credo di aver capito che dovrei puntare su una 100/300… Ho giocato a tennis anni fa e gioco tutt’ora, anche se non con grande regolarità… La tecnica la conosco, gioco di spin e talvolta piatto…. Vorrei una racchetta tecnica ma non esasperata, non troppo difficile e impegnativa…. In base a queste poche, piccole considerazioni, mi sono orientato su una Yonex Vcore SV 100, ma ultimamente su buttando un occhio anche alla Ezone 100… che però non mi convince molto perchè mi da l’idea di essere una racchetta più facile, anche troppo forse, e meno appagante… forse eccessivamente tuttofare, un pò come la Pure Drive… Magari sbaglio e infatti sono qui a chiedere consigli…. Che ne pensate??
    Grazie mille

    #6657

    Luca
    Partecipante

    Fabio… ti do qualche info aggiuntiva, così magari posso essere più preciso e puoi darmi un’indicazione più mirata…. Intanto ti dico che sono alto 187 cm e peso 90 kg… Sempre fatto sport per cui sono abbastanza atletico, anche se un pò “lento” sul campo… Quando da piccolo facevo lezioni il maestro diceva che avevo un buon braccio… Lo dicono anche ora, ma la lentezza è rimasta… eheheh 😉 …. A parte questo, le considerazioni sono un pò quelle del messaggio precedente… Avevo visto inizialmente una Pure Strike 100… ma forse la scelta “classica” non so se mi si addica, soprattutto su un telaio da 100 e 300 gr….. Per cui avevo spostato l’attenzione su una profilata non troppo impegnativa, anche se performante, che mi “aiuti” un pò nel gioco… Da li la strada verso la SV 100 e poi l’Ezone 100 è stata facile…. Se avessi la sicurezza che la SV fosse comunque gestibile senza troppi patemi, nonostante più tecnica della Ezone, andrei sicuramente su quella… Ho solo timore che, avendo il braccio bello pesante, giocando un pò piatto, soprattutto sul rovescio (ad una mano) la palla potrebbe scappare facilmente oltre il fondo campo…
    Spero di essere stato un pà più preciso… Grazie comunque per la risposta che sicuramente mi darai e complimenti per tutto! Le tue recensioni sono spettacolari… trasudano PASSIONE! Grande

    #6692

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Ciao Luca, ho letto attentamente quanto scrivi e ritengo che la SV 100 possa davvero darti tanta solidità, perché, rispetto alla concorrenza, tra cui la stessa Ezone 100, ha un profilo più squadrato che lascia sentire maggiormente la palla. Tuttavia, è sempre una profilata, peraltro da rotazioni e con la testa abbastanza pesante, quasi quanto una Pure aero, che resta il riferimento tra le profilate “cattive”. Non escluderei a priori Pure ed Ezone, che nelle ultime edizioni sono state aggiornate e irrobustite proprio sotto l’aspetto del controllo e della sensazione, mantenendo potenza e spin. Ad ogni modo, sei in un range di racchette sempre gestibili, non difficili da mantenere e con tanta prestazione facile, da non confondere con le racchette da principiante, perché sono tutte agonistiche, prestanti e solide.
    Detto ciò, bene con la SV 100, ma solo se sei sicuro di voler un telaio cattivo in potenza e spin, da spingere sempre un po’. Se hai modo, un giro con Ezone 100 e Pure Drive è d’obbligo, se sono le più vendute, un motivo ci sarà 😉

    #6693

    Luca
    Partecipante

    Grazie mille Fabio. Diciamo che ho capito che la SV è cmq gestibile anche da chi nn ha una tecnica sopraffina e non ha la velocità di Nadal…. il che mi conforta e mi fa propendere per quella…. La trovo più “stuzzicante” rispetto alle altre….
    Cmq mi sono ripromesso di provare anche la Ezone prima di acquistare…. Come giustamente dici, sarebbe opportuno prima provarle per prendere una decisione più appropriata.
    Grazie mille per ora!

    #6695

    Luca
    Partecipante

    A proposito Fabio…. Mi daresti un consiglio per un eventuale incordatura (e relative tensioni) nel caso di SV 100 ed Ezone 100?? Grazie

    #6985

    Luca
    Partecipante

    ciao Fabio. Allora… proprio oggi ho provato sia la Ezone 100 che la SV 100, avendole prese in prova per una settimana… come da premesse fatte precedentemente, la SV mi stuzzicava molto ma, dopo averla provata, le sensazioni iniziali sono cambiate… Mentre ho trovato la Ezone molto più pastosa e gestibile, più morbida e tollerante ed anche molto meno affaticante ed impegnativa, nel cambio con la SV ho riscontrato una richiesta tecnica decisamente maggiore… unita ad una pesantezza della racchetta e ad una rigidità che impongono più tecnica e braccio, con molta meno tolleranza sui colpi “sporchi”…. Correggimi se sbaglio…
    Da qui ne ho dedotto che la SV forse non è molto indicata per me, a vantaggio invece della Ezone che ho trovato potente ma anche molto più equilibrata, sia sullo spin che sul colpo piatto. Ho un braccio abbastanza pesante e diciamo che la potenza non mi manca e infatti sono curioso di provare anche una classica, che mi regalerebbe più controllo a discapito della potenza che, però come ti dicevo, non mi manca…. Mi sono ripromesso di provare a brevissimo anche Pure Drive e Pure Strike 100.. Che ne pensi?
    In attesa di questa ulteriore prova, rimanendo su Ezone 100 invece, che incordatura e che tensione mi consiglieresti??
    Grazie mille

    #7002

    Luca
    Partecipante

    Allora….. Oggi ho avuto modo di provare nuovamente le due racchette e mentre da un lato ho confermato alcune sensazioni dall’altro ne ho avute alcune diametralmente opposte all’altra volta…. continuo a confermare che la SV è molto più pesante e rigida sul braccio ma estremamente potente mentre la Ezone è molto più morbida e pastosa e comunque piu facile in generale…..
    Tuttavia ho notato che la SV è molto più pronta su palle pesanti e generalmente si presta ad un gioco molto deciso e potente mentre la Ezone soffre di più la palla pesante, talvolta svirgolando il colpo….
    Ho notato anche che, probabilmente complice la maggior pesantezza in testa, con la SV riuscivo a buttar di là la palla anche di polso in recupero mentre con la Ezone assolutamente no
    Oltretutto ho avuto la sensazione di uno spin più facile con la SV, probabilmente sempre a causa del carico maggiore in testa…. Se con la Ezone non giocavo dando molto spin, la palla tendeva ad andare lunga uscendo oltre la linea di fondocampo, mentre con la SV la palla scendeva piu facilmente, ovvia trovavo uno spin più naturale, quasi come fossi “aiutato” dalla racchetta stessa…..
    Ora…. In base a queste considerazioni scaturite con queste due prove, la confusione aumenta….
    Tu che ne pensi Fabio?
    Rimanendo in casa Yonex, prima di provare le due Babolat, mi sto chiedendo cosa potrebbe essere una Ezone più tecnica, tipo la 98/305… Oppure una SV 100 meno rigida sul braccio, con delle corde cioè più morbide, magari un multifilo…
    Lo so… Ti ho scritto troppo…. Riesci a darmi qualche risposta sulla scorta questi ultimi due post? Grazie mille maestro

    #7015

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Bene, hai fatto un bel po’ di test ed hai cominciato ad avere un po’ di idee più chiare. La SV, come hai giustamente notato, richiede di più ma offre anche di più. Qui è una scelta soggettiva e di coscienza, dove devi stabilire se riesci a gestire il telaio per accedere alla maggiore resa.
    La Ezone 100, invece, ti permette più solidità se hai qualche colpo ballerino ed hai bisogno di un aiuto dal telaio, cosa che accade anche i Pro ed è bene ammttere quando si cerca un nuovo telaio.
    Quanto alle Babolat, Pure Strike 100 è sostanzialmente una scelta diversa, perché è una classica, quindi con una spinta leggerment inferiore, ma con un controllo e uno spin più marcati, ch ti consentono di sbracciare con più sicurezza. La Ezone 98, se già la sv 100 è stata impegnativa, la lascerei stare. Mentre la Pure Drive, a questo punto, è una prova obbligata per capire cosa ti possa offrire in più o in meno rispetto alla Ezone 100, che ho capito non piacerti, ma esserti comunque utile.
    Come corde, monta un multi, ma non morbidissimo, perché altrimenti perdi sensazione di impatto. Per un tentativo iniziale con un multi, puoi montare anche Tecnifibre DHX Tour e XR1 oppure yonex dynawire, tutte a non più di 23/22.

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Translate »