Come "ammorbidire" un telaio?

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  domenico68 6 mesi, 2 settimane fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #6489

    domenico68
    Partecipante

    Ciao Fabio, tutto ok?
    Il quesito è questo:
    “Può una corda rendere l’impatto più morbido di un telaio rigido?”
    Una String Project Gold, Una Dunlop Silk, una Mantis Syngut Confort, o anche Sua Maestà il Budello, possono rendere l’impatto secco di un telaio rigido più confortevole? Grazie

    #6577

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Certo, se la corda è montata nel range di tensione ideale, con uno sguardo al massimo vaore di resilienza, allora il comfort diventa maggiore. La corda deve avere tensione adeguata perché faccia lavorare il telaio in flessione.

    #6611

    domenico68
    Partecipante

    Il telaio in questione è la zus bianca ra 70, ho pensato al budello. Quindi qual’è la tensione adeguata perchè questo telaio lavori in flessione? Grazie

    #6615

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    sicuramente non bassissima, atrimenti lavora pi la corda che la racchetta. Almeno 22kg direi, al netto di necessità paeticolari e di budelli non eccessivamente elastici.

    #6617

    domenico68
    Partecipante

    Grazie Fabio sempre preciso e puntuale.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Translate »