Cambio racchetta e scelta corde e tensione

Questo argomento contiene 8 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  TennisTaste 2 mesi, 1 settimana fa.

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #7138

    Vito
    Partecipante

    Ciao Fabio avrei bisogno di un consiglio. Sono un principiante. Ho iniziato a giocare da un paio di anni grazie a un corso universitario. Prima di cominciare con il tennis erano anni che non praticavo sport quindi non sono molto atletico e fisicato; giusto per farti capire la mia corporatura ti dico che ho 29 anni, sono alto circa 1,7m e peso una 70ina di kg.
    Per ora gioco con una Wilson Pro Staf 97s (credo di qualche anno fa’) che ho preso usata; mi sono un po’ accontentato dopo averla provata per un’oretta ma era la prima racchetta quindi non ci capivo davvero nulla di nulla e visto anche il costo competitivo l’ho presa. Fino ad ora tutto sommato mi sono trovato anche bene, ma adesso inizia a darmi due problemi principali: il rovescio mi viene davvero difficile, nel senso che o stecco o mando la palla alle stelle tipo baseball (provando delle racchette di amici mi sono reso conto di un netto miglioramento), e dopo una mezz’ora di gioco inizio anche a sentirla abbastanza pesante sul braccio (pesa 310g).
    Credo di aver bisogno di una racchetta con piatto 100 e peso 300 (di meno no perchè le ho provate e le trovo troppo leggere) e leggendo vari tuoi articoli e guardando qualche tuo video, credo di aver capito che potrei orientarmi verso 3 modelli che rispondono a queste caratteristiche: Babolat Pure Drive (magari la 2015 per non spendere eccessivamente), la Yonex Vcor SV 100 e la Yonex Ezone 100. Non so se una di queste 3 potrebbe fare al caso mio o magari non ci ho capito nulla. Inoltre non ho ben capito le differenze che ci sono fra queste 3. Per di più paramentri come il profilo, il bilanciamento, la rigidità non so davvero come valutarli. Non so dirti quanto gioco in spin, credo di alternare i colpi piatti ai colpi in spin, ma principalmente non so ancora bene quale sia il mio stile di gioco. In pratica quello che cerco è una racchetta più “facile” di quella che ho ora che mi possa accompagnare nel miglioramento della mia tecnica.
    Inoltre vorrei anche chiederti con che corde (tipo e spessore) e con che tensione (differenziata o no) incordare questa mia eventuale nuova racchetta, visto che anche sull’argomento corde ci capisco davvero pochissimo, anzi non ci capisco assolutamente nulla.
    Ultimissima cosa vorrei anche un consiglio su come incordare la mia attuale Wilson visto che non so assolutamente né che tipo di corde monta né che tipo di tensione ha in questo momento.
    Spero di non essere stato troppo prolisso e che troverai il tempo di darmi un consiglio. Intanto ti ringrazio per il tuo lavoro che mi sta già insegnando tanto. A presto.

    #7159

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Ciao Vito e benvenuto nel Blog.
    Perdona il ritardo nella risposta, è stata una settimana piena di lavoro in campo con i test.
    IIn effetti hai individuato bene le racchette che sarebbe più opportuno che utilizzassi e, in particolare, soprattutto Pure e Ezone 100, in quanto la SV è già più tecncia e fisica rispetto alle altre due.
    Il tuo attuale telaio, Pro Staff 97S, è tra le più difficili in circolazione da usare, quindi potresti trarre un enorme giovamento dal cambio telaio, che ti lascerà divertire di più e apprezzare maggiormente gli sforzi che fai in campo.
    Quanto alle corde, monta un multifilo solido, così da avere sensazione di impatto e buon spin. Tra le soluzioni non eccessivamente costose, ma sempre valide, considera Head Velocity MLT, Babolat Origin od anche Wilson Sensation, tutte i calibro 1.30 e montate a 22/22 kg.
    Procedi per il cambio e attendo un tuo responso per procedere con eventuali aggiustamenti.

    #7172

    Vito
    Partecipante

    Grazie davvero Fabio per i preziosi consigli e per il benvenuto sul forum.
    Cerco di trovare una di queste corde dagli incordatori che ci sono in zona. Giusto per capire come funziona e non perché non mi fido: sul mio telaio è indicata una tensione minima di 23kg, quindi non valgono molto queste indicazioni visto che mi consigli una tensione di 22kg?
    Ultimissima domanda e poi magari ti riscriverò per darti un feedback sui tuoi consigli appena riesco a metterli in pratica: come devo far incordare la Pure e la Ezone se decido di prendere uno di questi due telai? e fra i due telai me ne consigli uno in particolare?
    Grazie ancora tantissimo. Sto imparando davvero molto leggendo i tuoi articoli!
    P.S. mi sono accorto leggendoti che ci sono due versioni del mio telaio quindi apporfitto per specificarti che quello in mio possesso è la versione 2015, quello con le scritte dorate per intenderci.

    • Questa risposta è stata modificata 2 mesi, 3 settimane fa da  Vito.
    #7186

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    La tensione indicata sui telai, 23-26 per intenderci, è una convenzione internazionale che si riferisce ai multifilamenti, notoriamente più elastici dei monofilamenti, che vanno montati, mediamente, 3 kg in meno. Ecco perché ti consiglio di incordare a 22 KG al massimo, per avere un comprotamento omogeneo tra potenza e controllo.
    Quanto alle due racchette, La pure drive è più potente e veloce da maneggiare, mentre la Ezone 100 offre più spin ed è più massiccia in movimento. Scegli soprattutto in base a questi due elementi. Come incordatura, puoi far montare la RPM Rough sulla Pure Drive, ma anche RPM Blast, sempre ad un massimo di 22 kg. La Blast puoi adoperarla anche sulla Ezone, sulla quale ti consiglio di Provare le Poly Tour Drive e le Poly Tour Pro di Yonex, sempre tra 21 e 22 kg.
    Infine, la tua Pro Staff S, versione 2015, è la versione più complessa delle due realizzate. Quella 2017 era un pizzico più umana.

    #7197

    Vito
    Partecipante

    Tutto chiaro! Grazie davvero dei consigli Fabio.

    #7198

    Vito
    Partecipante

    Tutto chiaro! Grazie davvero dei preziosi consigli.

    #7199

    Vito
    Partecipante

    Tutto chiaro! Grazie davvero dei preziosi consigli Fabio. A presto.

    #7235

    Vito
    Partecipante

    Ciao Fabio ti scrivo per aggiornarti.
    Ho fatto cambiare le corde alla Wilson ma purtroppo nel posto dove sono andato non avevano nessuna delle corde che mi hai consigliato quindi mi hanno proposto la Dunlop Synthetic Gut 1,30; non mi hanno accontentato nemmeno sulla tensione delle corde, perché secondo questo signore non si poteva scendere sotto il minimo indicato sul telaio della racchetta, e mi hanno fatto una 25/24. Ci ho giocato due volte e mi sono trovato malissimo addirittura mi si è infiammato l’avambraccio (cosa mai successa). Cercherò di trovare qualcuno più aperto di mente e applicare prima o poi i tuoi consigli di sopra.
    Inoltre mi sono deciso per il nuovo telaio e ho preso la Babolat Pure Drive 2018, in un altro negozio che ce l’aveva un po’ in offerta; mi monteranno le Babolat RPM Blast ma anche loro sulla tensione non sono voluti scendere sotto i 23 indicati dal telaio: non so perché ma hanno tutti questo paletto. Spero di trovare prima o poi qualcuno che mi accontenta sui 22kg.
    Comunque ti farò sapere appena la provo come va con la Babolat. 🙂

    #7254

    TennisTaste
    Amministratore del forum

    Spero che, prima o poi, tu possa trovare un incordatore che esegue il lavoro che chiedi!

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Translate »