sostienimi con la tua donazione, basta poco!

Babolat Jet Mach II

La prestazione della Jet Match II è senza dubbio elevata. Non è una scarpa adatta a chi desidera un prodotto votato eccessivamente alla protezione, piuttosto è una scarpa che riesce a fornire un supporto adeguato, anche in ammortizzazione, a chi vuole una assoluta sensazione di velocità e di rapidità di movimento. Il peso ridotto, insieme all’ingombro esterno minimo, danno una sensazione di leggerezza e di velocità impareggiabili, tanto da rendere la Jet mach II la più veloce tra le top di gamma. Non è una scarpa “vuota” però, anzi è un scarpa che mostra sostanza perché la sua prestazione non solo la velocità, ma una serie di aspetti positivi, che puntano alla completezza. La trazione delle suola, infatti, che sia Clay che All-Court, è ottimale, e basterebbe già la versione All-Court anche sulla terra per avere una giusta dose di grip con il campo. Non è solo una scelta azzecata di mescola, perché la composizione della suola offre una stabilità laterale che altre scarpe leggere non riescono a raggiungere, soprattutto in fase di spostamente laterale, dove la Jet Mach II mostra una ottima capacità di contenimento sia in frenata che in ripartenza, sfruttando l’ampio appoggio e la capacità di restituzione dell’energia del sistema Kompressor, crea una zona tallonare potente, che sa dare spinta efficace al tallone, dopo averlo frenato, anche comodamente. C’è un combinato di prestazioni che lascia una sensazione generale di soddisfazione per come la scarpa si comporti in campo, ma, al di là di tutte le note positive che si possono apprezzare nei primi minuti, il vero plus è la leggerezza che resta presente anche dopo molto tempo in campo. Infatti, se si pensa che gli 80 grammi, in media, meno rispetto alle top di gamma del mercato costituiscono un quarto del peso totale di una scarpa, la Jet mach fa la differenza nel lungo periodo, consentendo un’ottima mobilità per più tempo, senza affaticare ed eliminando anche la sensazione di peso ulteriore e di efffetto zavorra.

1 Trackback & Pingback

  1. Babolat Propulse Fury - TennisTaste.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »